Lungotevere: un platano nasconde il semaforo su Ponte Regina Margherita

Pericolosa invasione delle foglie di un platano sulla visibilità di un semaforo ad un incrocio piuttosto pericoloso. Quello tra Lungotevere e Ponte Regina Margherita.

semaforo2


Ora capisco perché ce l'hanno tanto con gli alberi a Roma. Non vogliono curarli. Mantenerli. Quando devono potarli li fanno praticamente a pezzi. Altrimenti li lasciano nell'incuria più totale. Con evidenti rischi anche alla viabilità.

semaforo

Guardate questo platano ad uno degli incroci più trafficati di Roma. Angolo Lungotevere in Augusta e Ponte Regina Margherita. Direzione piazza del Popolo. Verso l'imbocco del Muro Torto.

Uno di quei semafori che resta acceso sempre. Perché è troppo pericoloso lasciarlo "lampeggiare". Anche ad Agosto. Paradossalmente le luci si vedono meglio di notte che di giorno, perché filtrano tra le foglie, ma capite da soli il rischio se non si taglia subito quel ramo.

semaforo3

A costo di farlo da soli. Altrimenti la targa del comune per donare un albero potrebbe trasformarsi in una lapide.


  • shares
  • Mail