Ferragosto 2014 a Roma: musei aperti e cultura in mostra ovunque

Cosa fare a Roma nel weekend di ferragosto 2014 con musei aperti e cultura in mostra, da Frida Kalho alle Scuderie del Quirinale fuori orario all'imperatore Augusto protagonista di mostre e suggestive ricostruzioni storiche.

Venerdì 15 agosto si avvicina, e anche se la città eterna ha iniziato a svuotarsi e chiudere per ferie (o per crisi), i musei restano aperti per tutto il weekend di Ferragosto, del 15, 16 e 17 agosto, con i soliti orari e tante mostre, per chi arriva e non scappa dalla capitale.

Mostre che il giorno di Ferragosto restano aperte fuori orario, come il tour di colori, folclore e realismo magico di Frida Kalho alle Scuderie del Quirinale di Roma sino al 31 agosto 2014, che resta aperta dalle ore 16 alle 24, con ultimo ingresso alle 23.

L'occasione ideale per avvicinarsi al genio di Michelangelo in occasione del 450° anniversario della morte con "1564-2014 Michelangelo. Incontrare un artista universale" ai Musei Capitolini, o alle "Artiste del Novecento tra visione e identità ebraica" alla Galleria d’Arte Moderna di via Francesco Crispi, mentre la cultura resta uno dei pochi balsami in grado di lenire tensioni e distanze millenarie.

Nel bimillenario della morte del nostro grande e primo imperatore romano, "L’arte del comando. L’eredità di Augusto" ne festeggia fasti e abilità all’Ara Pacis, insieme al suggestivo spettacolo di ricostruzione storica del Foro di Augusto. 2000 anni dopo, a cura di Piero Angela e Paco Lanciano, ogni sera alle ore 21, 22 e 23.

Foro di Augusto. 2000 anni dopo

"Luoghi comuni. Vedutisti tedeschi a Roma tra il XVIII e il XIX secolo", restano in mostra al Museo di Roma a Palazzo Braschi, insieme all'esposizione dei giovani talenti creativi della moda Made in Italy di "Who is on next? Made in Italy. La nuova generazione della moda".

Gabriele Stabile. Refugee Hotel e Born Invisible, dell’artista canadese Sheila McKinnon offrono due prospettive fotografiche intriganti al Museo di Roma in Trastevere.

Alla Casina delle Civette "Arrigo Musti – Impop" espone una serie di opere, istallazioni, maioliche e oggetti di design, il Museo Napoleonico torna a far ri-suonare un pianoforte del secondo decennio del XIX secolo nel bicentenario della battaglia di Lipsia (16-19 ottobre 1813), e i musei di Villa Torlonia ospitano le opere di Paolo Antonio Paschetto.

Una passeggiata a Villa Borghese offre "Dreamings" al Museo Carlo Bilotti, e un "Sogno di Una notte di mezza estate" in scena al Globe Theatre, mentre chi è a caccia di arte contemporanea può approfittare delle sedi del Macro di via Nizza e Testaccio.

città eterna

Tra tutti i monumenti romani impacchettati da cantieri di restauro, dal Colosseo alla Piramide Cestia, durante tutto il fine settimana di ferragosto, a restare aperta dalle ore 9.30 alle 21.30, e anche il ponte panoramico della Fontana di Trevi, approfittando della nuova prospettiva offerta dal cantiere 'a vista, e ovviamente tutto quello nel quale potete imbattervi facendo una semplice passeggiata tra vicoli senza tempo.

Foto 1| 06blog
Foto 2 | Foto 1 | Flickr

  • shares
  • Mail