Settembre da bere: A Tutta Birra o In Vino Veritas?

Baltimore_Lapatia

Fa ancora parecchio caldo e la sete incalza, quando poi le papille vanno già a tutta birra e sanno trarre saggi benefici da ‘In vino veritas’, non bisogna certo aspettare l’Oktoberfest o le Sagre Dell'uva per dissetarsi.

Gli appassionati di bollicine e baffo schiumoso, possono tranquillamente annegare ogni amarezza ‘che non sia riconducibile all’amata bevanda’, con tutta “La Birra nella Contea” che sgorga fino a domenica a Rocca di Papa, gustando il panorama castellano gastro-folkloristico. Oppure sorseggiare una birretta nella birreria preferita, aspettando il 17 Settembre e la nostrana Oktoberfest di Ciampino che porterà in Viale J.F. Kennedy crauti originali di Monaco, BratWurstel e BockWurstel, Gulasch, Pancetta della Foresta Nera e Stinco di Maiale, da innaffiare con ettolitri di birra fino al 2 Ottobre 2011.

Pe "Na gita a li Castelli" fino alle fontane della Sagra Dell'uva di Marino bisogna aspettare il 1° ottobre, ma una bella stagione, vendemmia anticipata, ed enologi ottimisti, fanno lo stesso la gioia di chi pregustando i primi frutti di una nuova annata che si preannuncia super, già sabato 10 e domenica 11 settembre può vivere le emozioni della vendemmia in prima persona nella Cantina “Villa Gianna”, facendo una passeggiata fuori porta fino a Borgo Sabotino (LT), però ricordatevi di prenotare.

Della serie Dimmi che bevi e ti dirò chi sei.. così per curiosità (e magari anche per aggiustare il tiro delle prossime segnalazioni) voi preferite più le bollicine della birra o la verità del vino? Siete più da palato e pancia ‘A Tutta Birra’, o ‘In vino veritas’ da assaporare sorso dopo sorso con tutto lo spessore del retrogusto?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail