La Città in Tasca 2011 a Roma: per non smarrirsi nella Capitale dei Bambini

La citta in tasca 2011-Roma locandina Da piccoli smarrirsi in una grande città non è affatto insolito, anche se le esplorazioni parigine di Zazie nel metro possono sembrare più surreali di quelle di un giovane straniero ‘lasciato’ alla stazione Termini, ma la Capitale dei bambini e delle famiglie che cercano di non perderli d’occhio, pensa anche a quanti aspirano a portarsi La Città in Tasca.

Piccoli viaggiatori della città, avventurosi come il giovane newjorkese di Molto forte, incredibilmente vicino di Jonathan Safran Foer, che usa la fantasia e rocambolesche invenzioni per superare la perdita del padre nell’attacco alle Torri Gemelle, o gli spettatori della ‘Roma a piede libero’ di Laura Kibel, in scena sabato 3 settembre alle 19 nello Spazio Teatro de La città in tasca.

Da oggi all’11 settembre sarà infatti il Parco degli Scipioni in via di Porta Latina 10, ad ospitare gli ultimi raggi dell’Estate Romana, con tutto il teatro, il cinema, i giochi, le letture e la fantasia protagonisti della XVII edizione de La Città in Tasca, insieme ad attori, clown, giocolieri e maestri d’arte, capaci di esplorare ogni cunicolo della città e della fantasia sotto le Mura Aureliane.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: