La settimana dei Municipi. Effetto tagli: si passa da 19 a 15

garbatellaI tagli economici stabiliti nell'ultima manovra governativa si riflettono pesantemente sui Municipi di Roma. Non solo per gli ovvi ridimensionamenti della spesa prevista per le esigenze delle loro comunità, ma anche per la riduzione numerica delle amministrazioni municipali.

Si passa infatti ad una nuova geografia, che comprende una riduzione da 19 a 15. Come? Il II (Salario-Parioli) veerrà accorpato al III (Nomentano-San Lorenzo), il VI (Pigneto-Torpignattara) al VII (Centocelle-Tor Sapienza) e l'XI (Ostiense-Garbatella) con il XII (Torrino, Spinaceto, Tor de' Cenci).

In più, è previsto un “allargamento” del centro storico, che comprenderà anche Borgo, Prati e Porta Cavalleggeri. Sarà infine definito un nuovo “asse” Eur-Ostia. Strano pensare che zone dalle identità così diverse come Garbatella (nella foto di copertina) e Torrino saranno considerati sulla carta lo stesso quartiere, per non parlare di Parioli e san Lorenzo.

In ogni caso, la riorganizzazione dovrà avvenire entro fine ottobre, altrimenti interverrà il Viminale. Per ora, si fa la “conta” dei tagli ai servizi dei cittadini. Tagli pesantissimi, se è vero che già a luglio la Ragioneria aveva annunciato il blocco degli impegni di spesa (il che significa no a manutenzione di parchi, scuole, strade, ad esempio).

Dal Municipio X ad esempio il minisindaco Sandro Medici denuncia che nel suo territorio ci saranno “287 alunni e alunne con handicap lasciati a se stessi e 1.000 piccini dei nidi digiuni. Entrambi i servizi si esauriranno entro meta' ottobre”.

“Il sindaco e il centro destra capitolino – spiega Andrea Catarci, minisindaco del Municipio XI - hanno lasciato a secco le casse municipali. Da settembre nel Municipio XI, se non si apporteranno i dovuti interventi integrativi per una cifra pari a 350 mila euro, 90 alunni diversamente abili non avranno piu' l'assistenza a scuola e a 23 persone portatrici di handicap e a 50 anziani sara' soppressa l'attuale assistenza domestica”.

Continuano, fortunatamente, i lavori di manutenzione stradale già avviati. Oltre che in tutto il centro storico, la ripavimentazione prosegue anche nel Municipio II in Largo e Viale Somalia, e in via Scipio Slataper. Nel Municipio IV nelle aree di accesso del Mercato Talenti e nel viadotto dei Presidenti, in via Camerata Picena, nel tratto compreso tra il Gra e Largo Sempione e in viale Jonio e nel tratto compreso dallo svincolo Conca d'Oro allo svincolo con Via Salaria.

Inoltre nel VI e VII Municipio e' partita l'opera di riqualificazione di via Prenestina. Invece nel V e VII Municipio in via Palmiro Togliatti sono in fase di avvio i lavori.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: