Gita fuori porta: a Rivodutri per la Sagra della trota biologica


Ci spingiamo fino al confine con l’Umbria, questo weekend, risalendo la provincia di Rieti proprio come le trote risalgono i fiumi per raggiungere questo appuntamento insolito che però, qui a Rivodutri, si ripete da 11 anni: la Sagra della trota biologica.

Sono molto fieri, i poco più di mille abitanti di questo borghetto, dell’etichetta bio: a Rivodutri, infatti, nello splendido parco della Sorgente di Santa Susanna (dichiarata monumento naturale nel 1977), che è incorniciato da pioppi e da una vegetazione così lussureggiante da far invidia a molti, c’è uno degli allevamenti ittiogenici di trote più importanti d’Italia, dove ‘abitano’ sia le trote bianche che le pregiatissime trote salmonate.

E non poteva che svolgersi qui, perciò, questo appuntamento con il sapore e con la cultura del luogo… ma a proposito di sapori: dando uno sguardo al menu della sagra sembra, più che altro, di trovarsi nel bistrot di un rinomato chef: ci sono, infatti, polpettine di trota all’erba cipollina in salsa pizzaiola, rondé di pasta all’uovo alla trota con pecorino, trota in crosta di patate con salsa allo zafferano, patate novelle arrosto, spuma di pesche con crumble agli amaretti. Non c’è che dire.

Interessanti e poliedriche anche le altre attività previste dal programma: per i bambini ci sarà l’intrattenimento a cura della Smile School e lo spettacolo di Stefano Tocchio da La Corrida; per i grandi la passeggiata ecologica con il Cai di Rieti nella Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile, da Santa Susanna a Villa Assio, e la sera la musica dal vivo di The Guido’s band.

E veniamo al momento culturale, che oggi si tinge di mistero: Rivodutri, infatti, pare sia un paesino di origine antichissime, ma anche sconosciute ai più e addirittura leggendarie. Di certo della sua storia si sa solo che fu rifugio dei guelfi. Per il resto bisogna forse affidarsi alle iscrizioni esoteriche e ai bassorilievi simbolici mai decifrati della Porta Alchemica o Porta Santa che sorge al centro del paese, quasi nascosta da un reticolo di vicoli tortuosi.

Foto | Ufficio stampa

Rivodutri, Sagra della trota biologica
La locandina della manifestazione

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: