Incidente a Roma: morti quattro ragazzi in zona Lunghezza

Emanuele Boccuzzi, Andrea Di Luzio, Jacopo Tenaglia, Alessio Galvanio, sono i 4 ragazzini tra i 16 (17) e i 22 anni morti nell'incidente di questa notte in zona Lunghezza.

Roma incidente morti quattro ragazzi in zona Lunghezza

Una domenica mattina assolata come questa più infondere ottimismo e fiducia anche ad un pessimista, senza riuscire comunque a rischiare il sapore acre dell'asfalto consumato dall'ennesima strage del sabato sera, che ha sempre vittime, nomi e vite spezzate.

L'ultima notte romana dei quattro ragazzi tra i 16 (-17) e i 22 anni che questa dopo le 2.30, hanno perso la vita in una Ford Focus di via Fosso dell'Osa, in zona Lunghezza.

Tre giovani morti sul colpo, il quarto al policlinico Tor Vergata, nel veicolo intestato alla madre di uno dei ragazzi che, potrebbe essere sbandata dopo aver urtato una palina degli autobus, per poi schiantarsi contro un albero, ribaltarsi e finire in un fossato.

I vigili del fuoco hanno lavorato oltre tre ore per estrarre i corpi delle vittime dalle lamiere della macchina che era praticamente accartocciata.

Dai primi accertamenti della polizia municipale, emerge l'ipotesi che il conducente abbia perso il controllo della macchina, forse a causa della velocità sostenuta.
Per il resto non sembrerebbero emergere responsabilità di altri veicoli, o testimoni dell'incidente, anche se a chiamare i soccorsi sembra siano state alcune persone che hanno sentito un boato.

Un tragico incidente che ha spento le giovani vite di Andrea Di Luzio alla guida, Jacopo Tenaglia, Alessio Galvanio ed Emanuele Boccuzzi.

I ragazzi di una comitiva che ha già perso due membri poco meno di un anno fa, che continua ad affidare i messaggi di dolore e di addio ai social network.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail