Tiburtina, ritrovati due tonni "spiaggiati" per strada

I due pesci appartenevano ad un commerciante di Piazza Mazzini che se li è persi durante il tragitto


"A Roma ha piovuto talmente tanto che sulla Tiburtina si spiaggiano i tonni. Balena ti aspetto. Roma ti amo."

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));



Le parole sono quelle di Arfio Marchini, l'account parodia dell'ex candidato sindaco che ogni giorno su Facebook ci delizia con i suoi commenti ironici sui fatti e misfatti della nostra Capitale, ma guai a non prenderlo sul serio perchè i tonni sulla Tiburtina, questa mattina intorno alle 4, sono stati trovati per davvero.

Si tratta di due esemplari da 100 Kg ciascuno che sono stati scoperti da alcuni agenti della Polizia Locale di Roma Capitale del IV Gruppo in servizio, dietro segnalazione.

Poche ore più tardi gli agenti sono riusciti a rintracciare il proprietario che si è scoperto essere il titolare di una pescheria sita in piazza Mazzini che durante il tragitto verso il suo negozio si è perso per strada i due pesci.

Dopo essere stato avvisato, l'uomo è dunque tornato indietro per riprendersi la merce di sua proprietà. I vigili hanno comunque predisposto un'ispezione della Asl per verificare le condizioni igieniche dei tonni e per assicurarsi che questi ultimi fossero ancora vendibili.


 


 


 

tonni

  • shares
  • Mail