Sciopero trasporto pubblico Roma: venerdì 11 luglio 2014

Scrutando l'orizzonte romano dei prossimi scioperi del trasporto pubblico di 24 e 4 ore, indetti per venerdì 11 luglio 2014.

L'estate romana è finalmente arrivata, il mese di luglio è appena iniziato, ma al suo orizzonte si staglia già il primo sciopero del Trasporto Pubblico Locale, anzi diversi che si concentrano sulla giornata di venerdì 11.

Un venerdì ovviamente, con le strade affollate dalle partenze del weekend e il primo grande esodo delle ferie, nel quale diverse sigle sindacali si sono date appuntamento per creare disagio a chi si sposta sui mezzi di trasporto pubblico affidati a Roma Tpl scarl e Trotta Bus Services Spa.

Polar Vortex Weather System Brings Artic Temperatures Across Wide Swath Of U.S.

Uno sciopero di 24 ore, indetto dalle sigle sindacali Fast-Confsal per i mezzi di Autoservizi Fonti srl (Roma Tpl scarl) e da Usb per Trotta Bus Services Spa, nel rispetto delle consuete fasce di garanzia, dalle ore 8.30 alle 17.00 e dalle ore 20.00 a fine servizio.

L'astensione dal lavoro, nella stessa giornata si riduce invece a 4 ore per i mezzi di Roma Tpl scarl, indetto dalle sigle Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Faisa-Cisal, mettendo il servizio a rischio dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Per le date a seguire USB ha giù indetto uno sciopero di 24 ore che mette a rischio i mezzi affidati a Trotta Bus Services Spa per lunedì 21 luglio, dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio.

Un po' di tempo utile a ripensamenti e rinvii ancora c'è, la speranza è sempre l'ultima a morire, anche se non ascoltando la Giocanda dei Litfiba

"Se la speranza è l'ultima a morire
Chi visse sperando morì, non si può dire ...

Via | CGS

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail