Settecamini, il postino è ammalato: niente posta ai residenti da oltre 15 giorni

La segnalazione arriva al sito di Roma Today

POSTE-ITALIANE

Da quindici lunghi giorni a Casal Monastero, Torraccia e Settecamini i residenti non ricevono la posta.

Il motivo è semplice: il postino è in malattia. Ma guai a sostituirlo, non sia mai che un giovane disoccupato trovi un posto di lavoro part-time.

Come racconta il sito Roma Today attraverso la segnalazione di un lettore

Non arrivano nè raccomandate, nè posta semplice o fatture di operatori vari in quanto il postino è malato e la sede non lo sostituisce con un altro

e quindi chi vuole ricevere la posta deve andarsela a prendere direttamente all'ufficio postale di riferimento a chilometri di distanza:

Siamo costretti ad andare al centro di Viale Palmiro Togliatti ad elemosinare la corrispondenza nella speranza che qualcuno vada a cercarla, altrimenti bisogna lasciare i propri dati e ripassare il giorno dopo. E' scandaloso

Che alle Poste ci sia carenza di personale è risaputo: da diverso tempo, gli annunci in pompa magna di assunzioni stagionali per giovani disoccupati, sbucano ovunque praticamente almeno una volta al mese da oltre un anno a questa parte. Ma di assunzioni, evidentemente, neanche l'ombra.

  • shares
  • Mail