Lite Guzzanti Capezzone sull'ex Cinema Palazzo, chi vince?

Scene di ordinario squallore si potrebbe anche intitolare il video, che anche se curato con maestria da chi difende un diritto, non nasconde la tristezza delle posizioni isteriche di entrambi i protagonisti.

Considerando poi le preokkupanti situazioni di altri teatri e cinema romani, non si capisce bene perché solo in questo caso si faccia tanta caciara. Ma Roma è anche questo. San Lorenzo è un quartiere che non vuole casinò ma accetta volentieri il casino. Contenti loro.

Certo, oltre alle comiche delle due violente fermate, rimane un po' inquietante la segretezza dei reali soci della quota al 30% della Camene, la società che intende rifare il look al posto nel centro di piazza dei Sanniti, e che in teoria dovrebbero essere tanto "trasparenti" ma in pratica restano ignoti. Gli altri soci conosciuti sono Diana Baldoni, Giuseppe Todini e Monica De Franceschi.

Ma voi con chi vi schierate? Con la milardaria comunista, o con il fascista variabile? Ovviamente potete anche optare per un pareggio, e mandarli sui fichi insieme...

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: