Giardini in musica sotto le stelle: una rassegna artistica accende l’estate 2014

Ai Castelli Romani una serie di date per riscoprire il meglio delle sette note, attraverso capolavori d’autore

Schermata 06-2456830 alle 08.29.04

A Roma, l’estate 2014, è carica di eventi a tema che ne arricchiscono il fascino tra spettacoli ed appuntamenti perfetti per famiglie e giovani, a cominciare da Giardini in musica sotto le stelle. Una rassegna da seguire di fronte al magnifico scenario di Villa Tuscolana, ai Castelli Romani, carica di suggestioni, giochi di luci e un passato lungo più di qualche anno ormai.

SONY DSC

Si trova, per la precisione a Frascati, dove a partire dal prossimo 27 luglio e fino al primo agosto, saranno previste una serie di date tra musica e arte. Al crepuscolo gli spettatori, dunque, potranno godere di performance di flamenco o musica classica e non solo. La dimora risale al 1564 e apparteneva alla famiglia Rufini. A ristrutturarla ci pensò nel Settecento Luigi Vanvitelli e dalle sue stanze sono passati nomi illustri che più volte abbiamo ritrovato sui libri, dal cardinale Francesco Sforza Bonaparte, alla nobildonna Maria Anna di Savoia, alla regina Maria Cristina di Sardegna.

Oggi, in fondo, non è diverso perché luogo di incontri di spessore culturale come in questa occasione in cui ospiterà tre concerti a carattere culturale, con la possibilità di far scoprire agli ospiti anche una zona carica di potenzialità turistiche. L’iniziativa ha visto la luce grazie al Circolo Lya Barberis, in collaborazione con il Polo Chitarristico italiano “Carlo Carfagna” ed al patrocinio del Comune di Frascati e della Regione Lazio.


Il 27 luglio sarà la volta del Juan Lorenzo Quartet e del Flamenco da concierto, il 30, invece, si potrà ascoltare il duo composto da Liliana Bernardi al violino e Francesco Taranto alla chitarra. La performance sarà incentrata sulle musiche di Mauro Giuliani, Carlo Carfagna, Eugenio Becherucci e nell’esecuzione della celebre Sonata Concertata M. S. 2, anche Niccolò Paganini.Si intitolerà Quattro contro sei dal numero di corde dei rispettivi mezzi musicali.

foto compagnia flamenco libre

Il primo agosto, infine, toccherà ai pianisti Massimiliano Negri e Daniela Ignazzitto, in un’esecuzione a 4 mani che prevede un repertorio completo e vario, con musiche di Grieg, Dvorak, Brahms, Rachmaninoff, Barber, Muszkowsky e Rubinstein. Il duo è legato al nome di Goffredo Petrassi. La manifestazione nasce dall’idea di mantenere vivo il ricordo della stessa Lya De Barberiis una delle musiciste che più si affermarono nel pianismo internazionale nel Novecento italiano
.

SONY DSC

Info:

Villa Tuscolana
Via del Tuscolo Km 1,5
 Frascati.


Orari e costi: 
Concerto ore 19.30 
Cena ore 21.00 con obbligo della prenotazione entro i quattro giorni antecedenti il concerto.

Concerto più cena euro 35,00


Per ulteriori informazioni visita il sito

Giardini in musica Villa Tuscolana

  • shares
  • Mail