Battistini, nella notte vandali usano estintori dentro al Liceo Torricelli: a rischio la seconda prova

Il Preside ha temporaneamente sospeso la seconda prova della Maturità in via precauzionale

Forse studenti che avevano paura di affrontare l'esame di Maturità, forse qualcuno che voleva vendicarsi per non essere stato ammesso alla classe successiva o semplicemente atti di vandalismo gratuiti. Sta di fatto che, questa mattina, all'apertura dei cancelli del Liceo Scientifico Torricelli di via del Forte Braschi a Battistini il personale dell'Istituto si è ritrovato l'amara sorpresa: ignoti nella notte si erano introdotti nell'edificio utilizzando gli estintori all'interno dei locali della scuola.

Il Preside del Liceo in un primo momento ha subito sospeso la seconda prova dell'esame di maturità per il timore che le polveri degli estintori potessero causare qualche sorta di allergia negli studenti e nel personale docente. Dopo l'intervento della Polizia la situazione è tornata però alla normalità: i banchi sono stati fatti spostare in palestra ed in aula magna e così la seconda prova di matematica ha potuto avere luogo regolarmente.

Sul posto anche la Polizia Scientifica che ha svolto tutti i rilievi del caso per riuscire ad individuare i responsabili del danno. Come avranno fatto a disattivare l'allarme? E perchè hanno sparato con gli estintori dentro le aule? A queste e ad altre domande risponderanno le indagini della Polizia.

Torricelli_01

  • shares
  • Mail