Caro spiaggia: oltre a lettino e ombrellone aumenta anche...il gelato

gelatoE vabbè che, complice la crisi economica, molti di noi hanno scelto di risparmiare sul viaggio affittando casa sul litorale laziale. Però anche questo tipo di vacanza rischia di costarci cara. Non di troppo, per fortuna, ma comunque di più degli scorsi anni.

Come confermano i dati dell'associazione dei consumatori Adoc - e come molti di noi avevano già intuito - i prezzi per prendere la tintarella anche quest'anno, sono aumentati. Aumentano quelli di ombrellone (3.4 %) e ingresso (4.3 %) oltre ad altri servizi accessori come sdraio e lettino.

Ma soprattutto l'amara sorpresa riguarda gli stuzzichini che tutti noi - per pigrizia (se non abbiamo preparato il pranzo) o per voglia di far merenda dopo il bagno - ci concediamo sotto l'ombrellone: caffè, panini, gelati (1.6%), che sono uno spezza-calura fondamentale. Ma che quest'anno ci costano - e ti pareva - qualche spicciolo di più.

La regola sembra essere sempre quella: speculare sull'essenziale. Basta guardare i costi delle bottigliette dell'acqua fresca nei chioschetti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail