Atac: deviazioni mobilità dal 16 al 22 giugno 2014

La mobilità pubblica e privata della capitale torna on the road tra cantieri, eventi, imprevisti, incidenti, il solito sciopero e tutto quello che la devia, rallenta e ferma, da lunedì 16 giugno a domenica 22 giugno 2014.

Il weekend aperto da un meteo da bollino rosso seguito del maltempo, per niente agevolato da 1 bus Atac su 3 con l'aria condizionata rotta, continua a fare le spese del nubifragio portato in città dal passaggio della "Summer Storm", a quanto pare almeno sino a giovedì, con strade e metro chiuse, allagate, voragini e deviazioni segnalate qui.

Dalle ore 9 di lunedì 16 giugno, sino a cessate esigenze, chiude al traffico Augusto Conti da via Angiulli, fino al civico 32, deviando le linee 913, 913FL e linea circolare 912 RomaTpl, solo in direzione stazione Monte Mario, e linee 913F e N6 in entrambe le direzioni, in via Trionfale e via Chiarugi.


Questa visione Pulp arriva dal social di Roma fa schifo, con lo scatto di Cristiano realizzato sulla linea Tram 14 nella notte tra il 12 e il 13 giugno, e la dice lunga su tutto quello che viaggia e succede sui mezzi di trasporto pubblico dei questa città, dove a quanto pare, l'autista chiamato in causa gli ha risposto anche "se ti fa schifo scendi e prendi quello dopo".

Martedì 17 giugno, lo iniziamo con lo sciopero del personale che in mattinata lascia chiuse le sedi esterne dell'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità, i check-point per i pullman turistici Aurelia e Laurentina e il box-info Termini. 

Sempre a causa dei danni causati dal maltempo in via Casilina, all'altezza di via Tor Bella Monaca sono possibili ritardi e deviazioni per le linee 051, 053, 057, 059, 511, 058, 105 e 20Ex.

I tram delle linee 5 e 14 stanno limitando il percorso a Porta Maggiore, con il servizio sostitutivo di bus Atac che garantisce il collegamento tra Porta Maggiore e Termini.

Una manifestazione in via Nomentana, all'altezza di via Asmara, crea ripercussioni sulla viabilità e forti ritardi per le linee 60, 60L, 82, 84 e 90, che potrebbero essere anche costrette a deviare dal consueto percorso nelle prossime ore.

Mercoledì 18 giugno, sino a cessate esigenze per lavori in via Vitellia, nel tratto compreso tra via Donna Olimpia e via San Pancrazio, la linea 984 RomaTpl da piazza San Pancrazio devia in via Fonteiana, via Abate Ugone, via Donna Olimpia e via Vitellia.

In mattinata, un incidente tra veicoli privati in via della Magliana, crea forti rallentamenti alla linea 775.

L'udienza generale di Papa Francesco a San Pietro, dalle ore 10 alle 14 rende probabili rallentamenti e limitazioni al traffico nell'area della Basilica e sul Lungotevere in Sassia, con possibili (quasi certi) rallentamenti al traffico e limitazioni della linea 116 sul lungotevere Sangallo.

Dalle ore 18 alle 21, una assemblea pubblica dei Movimenti per il diritto all'abitare convocata sul piazzale di Porta Pia, davanti al ministero delle Infrastrutture, in caso di modifiche alla viabilità, potrebbe deviare il percorso delle linee 60, 61, 62, 82, 90, 490 e 495.

Giovedì, dalle ore 10 alle 13, un corteo organizzato dall’Usb Pubblico Impiego, sfila da piazza Bocca della Verità a piazza Vidoni, percorrendo via Petroselli, via del Teatro Marcello, via delle Botteghe Oscure, largo di Torre Argentina e corso Vittorio Emanuele, mentre a  rischio di rallentamenti e/o deviazioni solo le linee H, 8, 30, 40, 44, 46, 53, 60, 62, 63, 64, 70, 80, 80B, 81, 83, 85, 87, 116, 117, 160, 170, 186, 271, 492, 628, 715-716, 780, 781, 810 e 916.

In serata, dalle ore 19 alle 22, la festività del Corpus Domini celebrata da Papa Francesco in piazza San Giovanni in Laterano e in piazza Santa Maria Maggiore, e la processione lungo via Merulana deviano su percorsi alternativi le linee 16, 53, 70, 71, 81, 85, 87, 117, 360, 590, 649, 650, 665, 673, 714 e 810, con possibile limitazione del tram 3.

Venerdì, nasce segnato dal ritorno del caldo meteo,e dalle ore 8 alle 14, a di quello della protesta che sfila in strada, con la manifestazione indetta dal Dipartimento Polizia Locale, sfila in corteo da via della Consolazione a piazza del Campidoglio, passando per Vico Jugario e via Luigi Petroselli, deviando le linee H, 30, 44, 63, 81, 83, 160, 170, 271, 628, 715, 716, 780, 781 e 810.

Aspettando il concerto dei Rolling Stones al Circo Massimo, online trovate la nostra segnalazione con le modifiche della viabilità, tra strade chiuse e bus deviati.

Sabato, dalle ore 7 sino a cessate esigenze, i lavori di manutenzione agli archi delle Mura Aureliane, in piazzale Sisto V, deviano le linee C3 e 492, in direzione stazione Tiburtina, da via Pretoriano per via Gobetti, via delle Scienze, piazzale Aldo Moro e via dei Marrucini; in direzione esterna da via De Lollis per via dei Marrucini, via Tiburtina, piazzale Tiburtino, via di Porta San Lorenzo, piazzale Sisto V, sopprimendo le fermate 74412 - 74413 - 74317 - 74318.

Dalle ore 16 alle 19 la manifestazione indetta dal Comitato 21 giugno, da piazza Risorgimento, per via Cola di Rienzo, via Virgilio, piazza Adriana, largo Porta Castello, sino a piazza Pia e largo Giovanni XXIII, al passaggio dei partecipanti rischia di rallentare e/o deviare le linee 19, 23, 32, 34, 49, 62, 81, 271, 280, 492, 590, 990 e 982 (Roma Tpl).

Dalle ore 17 alle 20 circa, la manifestazione con corteo che parte da piazza del Campidoglio per arrivare in piazza Farnese, passando per via San Marco, via delle Botteghe Oscure, largo Argentina, corso Vittorio Emanuele II e via dei Baullari, rischia di rallentare e /o deviare le linee H, 8, 30 Express, 40 Express, 44, 46, 53, 60, 62, 63, 64, 70, 80, 80B, 81, 83, 85, 87, 116, 117, 160, 170, 186, 271, 492, 628, 715, 716, 780, 781, 810 e 916.

Dalle ore 19, la manifestazione religiosa con processione organizzata dalla parrocchia San Felice da Cantalice, che parte e torna a piazza San Felice da Cantalice, dopo aver percorso via dei Castani, piazza dei Mirti, e poi di nuovo via dei Castani, rischia di rallentare e/o deviare le linee 114, 450 e 542.

Dalle 19 sfila anche la processione religiosa nel “Quartiere Case Rose”, lungo via Valle Castellana, via Ortucchio, via Castropignano e via Cercemaggiore, deviando le linee 040 e 041.

Dalle ore 20, una manifestazione religiosa con processione organizzata dalla Parrocchia Santa Maria Immacolata, percorre via di Tor Sapienza, piazza de Cupis, via Collatina, via dei Vitelli, piazza Enrico Coleman, via degli Armenti, piazza Raggio, via Appiani, via Felice De Andris, piazza Bianchieri, via di Tor Sapienza, rischiando di rallentare e/o deviare le linee 313 e 541.

Dalle ore 22 alle 23.30, la l'VIII edizione della podistica "CorriRoma", attraversa il Centro con circa 3500 atleti, da piazza del Popolo a piazzale Flaminio, fino a via del Corso. A partire dalle pre 21.30 chiudono al traffico le strade da piazza del Popolo a via del Corso, con la temporanea sospensione delle linee tram 2, 3 e 19, e la deviazione di 18 linee bus (852 circolare, 61, 62, 63, 71, 80, 80B, 83, 85, 492, 117, 116T, 89, 490, 495, 590-M, 926).

A causa dei lavori di rinnovamento dell'armamento tranviario, da inizio servizio di sabato 21 giugno a fine servizio di domenica 22 giugno, la ferrovia Termini -Giardinetti resta limitata in via Prenestina, angolo Porta Maggiore, lasciando le linee 5, 14 e 105 per raggiungere la stazione Termini.

A causa di una voragine in V. Bartolo da Sassoferrato, la linea 892 devia, solo in arrivo da Valle Aurelia, lungo il normale precorso di linea fino a p.zza Irnerio, altezza Via Boccea, dx Via Boccea, Via Domenico Tardini, inversione di marcia su Circonvallazione Cornelia, per riprendere il normale percorso di linea.

Domenica la pedonalizzazione festiva di via dei Fori Imperiali, dalle 9 alle 19, torna a deviare le linee bus 75, 80, 85, 87 e 175.

Ai Parioli, il consueto mercato dell'antiquariato in via Cimarosa, torna a deviare la linea 360, da viale Liegi per via Salaria, via Pacini e via Zecchi, per riprendere il normale itinerario.

Dalle ore 20 alle 21.30, la tradizionale processione del Corpus Domini organizzata dalla parrocchia di San Silvia, in corteo con partenza e ritorno in largo San Silvia, percorrendo piazza Augusto Lorenzini, via Luigi Angeloni, viale Prospero Colonna, via Luigi Soldati Tiburzi, via degli Irlandesi, piazza Augusto Lorenzini, rischia di rallentare o deviare il percorso delle linee 228, 710 e 774.

Fino al 15 settembre, dalle ore 19 a fine servizio, la linea bus 116T (rinominata 116 TD), per facilitare afflusso pedonale, non transita per Campo de´Fiori - piazza Farnese, deviando su Corso Vittorio Emanuele II.

In anticipo sulle prossime settimane:

Per lunedì 23 giugno è già in programma lo sciopero del trasporto pubblico di 24 ore segnalato qui.

Mercoledì 25 giugno, dalle ore 9 alle ore 13 circa, la manifestazione indetta dal Fronte Romano Riscatto Popolare che sfila da piazza Giovane Italia, per viale Mazzini, piazza Mazzini, piazza Martiri Belfiore, via Settembrini, sino a piazza delle Cinque Giornate, al passaggio dei partecipanti rischia di rallentare e/o deviare la linee 19, 30, 32, 87, 89, 271, 490, 495 e926.

Sino al 24 agosto, il lungomare di Ostia diventa una grande isola pedonale notturna, tra via Giuliano da Sangallo e piazza Sirio, animata dagli spettacoli ed eventi culturali di "Ostia Mon Amour", con lo stop al traffico in vigore dalle ore 20.30 all’1.30, dal lunedì al giovedì, sino alle ore 3.30 dal venerdì alla domenica.

Dal 1 luglio, sempre dal venerdì alla domenica, prolungato fino all’1.00 anche il servizio della Roma-Lido, mentre durante la chiusura si può raggiungere l’area pedonale dai 7 parcheggi di scambio istituiti ad hoc con le linee di bus 05, 05B, 06 e 07 intensificate.

Roma - bus e traffico sul lungotevere

L'eredità dalle scorse settimane

Da lunedì 9 giugno, Atac passa alla seconda fase di tagli e rimodulazioni del servizio, per le linee delle rimesse di Tor Sapienza e Portonaccio, che abbiamo già segnalato in dettaglio qui.       

La riapertura parziale di via Cassia, (corsia direzione via Pareto), ripristina solo in direzione esterna, i percorsi delle linee 224, 301, 446, N25 e 222 (Roma Tpl), di conseguenza, solo in direzione interna, le linee 224, N25 e 222 (Roma Tpl) da Corso Francia deviano in via Cassia Nuova e via Vilfredo Pareto, non transitando in via di Vigna Stelluti; mentre le linee 301 e 446 solo in direzione interna, transitano in via di Vigna Stelluti.

Nella nostra segnalazione online trovate anche la consegna quasi 2500 firme per la ridiscussione dell'accordo sulle agibilità sindacali della delegazione di autoferrotranivieri Atac. Seguite il link.

Stessa cosa per gli ultimi tristi dati che continuano a regalarci il primato di capitale del traffico e di incidenti stradali con ricca mappa di vie più pericolose e un giretto nel girone infernale dei lavori stradali di Roma Nord che trovate qui.

A partire lunedì 12 maggio, nei giorni feriali dal lunedì al venerdì, la linea 06 aggiunge una corsa deviata scolastica alle 13.30, con partenza dalla stazione Lido Centro, stessa cosa per i tagli di linee, km e servizi di trasporto pubblico romano di Atac, già promesse e segnalate nel dettaglio qui.

I lavori di scavo per la nuova linea metropolitana Stazione Teano, chiudono al traffico viale Partenope, tra via Teano e via Altavilla Irpinia, deviando il percorso delle linee 412 e 213:

La linea 412 solo in direzione via Adria e deviata, dalle ore 7,30 del 5 maggio e fino al termine dei lavori, da via dei Gordiani in largo Battipaglia e via Monteforte Irpino;

La linea 213 (Roma Tpl) solo in direzione largo Preneste è deviata,dal 5 maggio al 16 maggio, da via Anagni in largo Battipaglia, via Monteforte Irpino e via Marcianise.

La ferrovia Roma-Lido ha rimodulato l'orario di servizio:

Partenze da capolinea Porta San Paolo
5.08, 5.30, 5.45, 6.00, 6.15, 6.30, 6.40, 6.50, 7.00, 7.10, 7.20, 7.30, 7.40, 7.50, 8.00, 8.10, 8.20, 8.30, 8.40, 8.50, 9.00, 9.15, 9.30, 9.45, 10.00, 10.15, 10.35,
10.55, 11.15, 11.30, 11.45, 12.05, 12.25, 12.45, 13.00, 13.15, 13.25, 13.35, 13.50, 14.00, 14.15, 14.30, 14.45, 15.00, 15.15, 15.30, 15.45, 16.05, 16.25, 16.45, 17.00, 17.10, 17.20, 17.30, 17.40, 17.55, 18.10, 18.20, 18.30, 18.40, 18.50, 19.00, 19.15, 19.30, 19.45, 20.00, 20.15, 20.30, 20.50, 21.10, 21.30, 21.45, 22.00, 22.20, 22.40, 23.00, 23.15, 23.30

Partenze da capolinea Cristoforo Colombo
5.15, 5.30, 5.45, 6.00, 6.15, 6.30, 6.45, 6.55, 7.05, 7.15, 7.25, 7.35, 7.45, 7.55, 8.05, 8.15, 8.25, 8.35, 8.45, 8.55, 9.05, 9.15, 9.25, 9.35, 9.45, 10.00, 10.15, 10.30, 10.45, 11.00, 11.20, 11.40, 12.00, 12.15, 12.30, 12.50, 13.10, 13.30, 13.45, 14.00, 14.10, 14.20, 14.30, 14.45, 15.00, 15.15, 15.30, 15.45, 16.00, 16.15, 16.30, 16.50, 17.10, 17.30, 17.45, 17.55, 18.05, 18.15, 18.25, 18.40, 18.55, 19.05, 19.15, 19.25, 19.35, 19.50, 20.10, 20.30, 20.45, 21.00, 21.15, 21.35, 21.55, 22.15, 22.30, 22.50, 23.10, 23.30

Sempre da lunedì la linea 571 viene soppressa , come già segnalata dalle paline lungo tutto il percorso e dal nostro lettore (talarikuz).

Stessa per qualche novità sulla rete Cotral che serve il territorio di Roma, con la fermata delle linee regionali disattivata in via Tuscolana, all'altezza di via Roccella Ionica e in direzione del raccordo anulare.

Modifiche anche per le partenze notturne da piazzale Cinecittà, trasferite al capolinea di Anagnina con i seguenti orari: Roma-Rocca di Papa delle 0.20 dal lunedì al sabato, e Roma-Velletri delle 0.25 dal lunedì alla domenica.

Da mercoledì 18 giugno a sabato 5 luglio, i bus della linea 984 saranno deviati per lavori che si effettueranno alla rete del gas di via Vitellia nel tratto compreso tra via di Donna Olimpia e via San Pancrazio. I bus provenienti da circonvallazione Cornelia, da piazza San Pancrazio proseguiranno per via Fonteiana, via Abate Ugone, via di Donna Olimpia e via Vitellia.

Dal mese di maggio, i bus della linea 64 restano in strada giorno e notte, mentre i nuovi orari ZTL sono arrivati con i rincari del "Salva Roma".

Sono entrati in funzione nuovi percorsi, parcheggi e stalli kiss&ride per la sosta temporanea alla Stazione Tiburtina, già segnalati qui.

L'inizio della nuova viabilità su via Sannio/via Corfinio, programmata per la nuova fase si lavori sulla Metro C di Roma, è ancora in data da definire.

Delle linee dei mini bus elettrici 116, 117, 119 e 125, che servono zone del centro come piazza di Spagna, via del Corso, Trastevere e Monti, impraticabili ai bus normali, sono tornate in funzione solo le linee 116 e 117, internalizzando la manutenzione, ovvero affidandola ai tecnici e meccanici di Atac. Restano ancora sospese le linee 119 e 125.

Sino alla fine del 2015 resta in vigore la sperimentazione dello sconto-pendolari su tutta la rete autostradale, con una riduzione del 20% per chi la percorre almeno 20 volte al mese.

Per migliorare la coincidenza con i treni della ferrovia Roma - Lido alla stazione di Vitinia, dallo scorso lunedì è entrato in vigore il nuovo orario per la linea 09, con una frequenza delle corse di 15 minuti per tutta la durata del servizio.

L'applicazione Decoro Urbano ha sviluppato la mappa delle buche stradali di Roma, interamente user-generated, per evitare di finirci dentro, alla quale abbiamo dedicato una segnalazione con mappa, qui.

Dal ragazzo accoltellato sul bus al Casilino a il tiro al bersaglio su quelli che attraversano Tor Bella Monaca, qui abbiamo dedicato una segnalazione anche ai bus Atac che viaggiano nel Far West della periferia di Roma, qui anche ai porcellini al guinzaglio a bordo sul tram della line 8.

A rendere trasparente lo sproposito di stipendi percepiti dai dirigenti di municipalizzate come Atac, provvede il nuovo studio segnalato qui.

Al nuovo Atac sosta che consente di pagare i parcheggi sulle Strisce Blu con smartphone, via sms o telefonando da un qualsiasi cellulare, abbiamo dedicato una segnalazione qui.

Sono online anche i requisiti e le modalità per poter usufruire delle agevolazioni per il trasporto pubblico stanziate dalla Regione Lazio per gli Under 30.

Per chi non lo avesse ancora recepito, Atac fa sapere che la copertura di rete GSM e Umts/Hspa è stata completata su tutta la Linea B, quindi ormai nessuno potrà impedirci di segnalare per tempo tutti i disservizi della linea.

Stessa cosa per l'attenzione da riservare alle strade alle porte di Roma, con nebbia, ghiaccio e neve, dove è scattato obbligo di montare pneumatici da neve o catene, segnalata qui con l'elenco delle strade.

A gennaio hanno ripreso anche gli interventi di pulizia nella galleria Giovanni XXIII, svolti di notte con alcune limitazioni della circolazione. Da calendario, il tunnel resta chiuso da via della Pineta Sacchetti in direzione della Salaria, nelle notti, sino alle 6 del mattino, del 3 e 4 febbraio, del 3 e 4 marzo, del 7 e 8 aprile, del 5 e 6 maggio, del 2 e 3 giugno.

Meglio non dimenticare Via dei Fori Imperiali 'sorvegliata' da due telecamere 24 ore su 24, i nuovi autovelox in funzione sulle strade, e l'elenco di divieti e deroghe riconfermate all'interno dell'Anello Ferroviario.

Se ci riuscite potete provare ad ignorare i problemi del trasporto pubblico, le risorse e il personale congiunto di Atac e Cotral che continuano la caccia a chi non paga il biglietto, e altri a quelli tossici.

Stessa cosa per le deviazioni del trasporto pubblico e la mappa della nuova viabilità, determinata dall'apertura del cantiere in piazzale Ipponio per la Stazione Amba Aradam / Ipponio della Linea C della Metropolitana di Roma, che ha appena slittato a giugno 2014 l'apertura del tratto Da Pantano a Centocelle.

Sulla Tangenziale Est, le nuove gallerie della circonvallazione Interna che si trovano, una per senso di marcia, tra l'A24 e Batteria Nomentana, sono transitabili senza alcuna restrizione anche di notte. Sempre sulla Tangenziale, permane invece il divieto di transito, presidiato da telecamere, tra le 23 e le 6, sul tratto tra largo Passamonti (San Lorenzo), l'accesso in Tangenziale di via Prenestina e viale Castrense (San Giovanni), fatta eccezione per i veicoli dei disabili, i mezzi Atac e Cotral, i mezzi di soccorso e quelli Ama e i taxi.

Da novembre 2013, gli abbonati Metrebus Roma e Lazio (mensili e annuali, ordinari e agevolati), possono ritirare il contrassegno Metrebus Parking, per la sosta gratuita nei parcheggi di scambio Atac, che prima era in distribuzione soltanto nei parcheggi di scambio presidiati da personale Atac, anche nelle biglietterie di Anagnina, Lepanto, Ottaviano, Spagna, Battistini, della linea A; Ponte Mammolo, Termini, Eur Fermi, Laurentina e Conca d’Oro, della linea B e B1, aperte dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 20, domenica e festivi dalle 8 alle 20, ma anche Saxa Rubra e Piazzale Flaminio, della Roma-Viterbo, e Vitinia della Roma-Lido, aperte per l’intero orario di servizio delle due ferrovie.

Le istruzioni per navigare gratis anche in tram, al capolinea o alla fermata con AtacWiF, le trovate in questa segnalazione dedicata.

Google Transit, disponibile su Google Maps per computer e dispositivo mobile, fornisce un'ottimo strumento per spostarsi nella capitale, calcolando in modo semplice, rapido e gratuito, percorsi, orari, tempi di transito e dettagli degli spostamenti con bus, tram, metro e ferrovie regionali di Roma.

Sul fronte dei cantieri

CENTOCELLE: lavori di riqualificazione in via Gelsi, rischiano di rallentare i bus della linea 543, sino al 19 luglio.

APPIO: la voragine aperta in via Anicio Paolino, devia i bus della linea 663 che percorrono via Appia, senza transitare per via Monte Albino, in via Torre del Fiscale e la stessa via Anicio Paolino.

BALDUINA: la voragine aperta a Balduina, segnalata nel dettaglio qui, si aggiunge alla mappa delle buche di Roma, devia la linea 997 su via Damiano Chiesa e via De Carolis.

CASSIA: lavori su via Cassia, cambia la deviazione della linea 224, in entrambi i sensi di marcia, da Corso Francia su via Cassia Nuova e via Vilfredo Pareto, non passando in via di Vigna Stelluti.

PRENESTE: un avvallamento sul manto stradale che si è formato su via dell'Omo, devia i bus della linea 113, circolare con capolinea a largo Preneste, per via Prenestina.

QUARTIERE AFRICANO: una voragine chiude largo Forano, in direzione di via Salaria, deviando le linee 63, 92, 235 e n13 su via Moricone, via di Villa Chigi e viale Somalia.

LITORALE: lavori in via del Sommergibile, deviano la linea 05 da lungomare Duca degli Abruzzi in via dell’Idrovolante, via della Corazzata e ritorno su via del Sommergibile, mentre resta temporaneamente sospesa la fermata "lungomare Duca degli Abruzzi/Sommergibile".

OSTIA: cantiere sul Ponte dei Pescatori devia le linee 014, 064 (anche le corse scolastiche) e 06deviato scuola.

MARCONI: lavori in via della Vasca Navale, altezza viale Marconi, deviano la linea 670 in direzione 'Pincherle', da viale Baldelli in via Tullio Levi Civita, largo Bortolotti e viale Marconi. La 770 da viale Marconi devia in via Pincherle e largo Leonardo Murialdo.

PINCIANO: lavori in via Po, chiudono la strada ai mezzi pesanti (oltre tre tonnellate e mezzo) tra Corso Italia e via Salaria, deviando le linee bus 52, 53, 63, 83, 92, 217, 360 e 910.

PORTA SAN SEBASTIANO: con la chiusura di via di Porta San Sebastiano, la linea 118 devia su via Druso, Porta Metronia, via Pannoia, piazza Epiro, via Lusitania, via Cameria, viale delle Mura Latine, per far ritorno su via di Porta San Sebastiano e poi sull'abituale percorso sull'Appia Antica.

SAN BASILIO: via Filottrano resta chiusa al traffico tra via Pergola e via Jesi, deviando le linee 343, 344 e 404.

TOR DI QUINTO: il dissesto del manto stradale, limita le corse della linea 332 a via Camposampiero.

TIBURTINA: lavori sulla corsia centrale di via Tiburtina, transitano e fermano sulle corsie laterali le linee bus 120F, 163, 163F, 211, 309, 443, 448, N2 e N23, tra via di Portonaccio e via di Casal Bruciato.

TOR PIGNATTARA: un cedimento del manto stradale in via Filarete, devia la linea 553, anche in zona Prenestina, per lavori in via Formia.

TRULLO: lavori in via dei Martuzzi, deviano la linea 775 su via Portuense e via del Trullo.

Nelle stazioni della metro, i convogli continuano ad essere in ritardo, in riparazione, in sciopero o fuori servizio, ma fornite di notiziari multilingue, trasmesso in inglese, francese, spagnolo e cinese, ogni ogni 30 minuti, dalle 6.30 alle 19.30, sugli schermi disseminati ovunque.

I 4 km della Nomentana bis, finanziata da Palazzo Valentini con circa 20 milioni di euro, che collega la localita' di Capobianco (Rm) a Tor Lupara (Fonte Nuova), quando non chiude, continua ad alleggerire il traffico dei quartieri di Parco Azzurro, Colleverde e Torlupara.

La chiusura del varco di via Casilina all’altezza di via Romolo Balzani e la contemporanea apertura di un nuovo varco carrabile posto all’altezza di via della Primavera, continua a cambiare l’itinerario delle linee 542F (in entrambe le direzioni) e 558 (per i soli bus provenienti da via di Torre Maura). Il nuovo passaggio lascia comunque aperto l'attraversamento pedonale all'altezza di via Balzani, a servizio della vicina fermata sulla ferrovia Termini-Giardinetti, presto fornita di tornelli anti evasione.

Cambiamenti e adeguamenti di orario e percorso delle linee

Il cambio di viabilità nella zona di Case Rosse cambia anche il percorso delle linee 040, 041 e n23.
La linea 040 (e nei festivi 040F), in arrivo da Ponte Mammolo, segue il percorso abituale sino a via Ortucchio altezza via Corropoli, su via Corropoli e via Ortucchio, riprendendo infine il percorso abituale; la 040F da via Corropoli transita per via Turrivalignani, largo Alba Adriatica, dove riprende il normale percorso. In direzione contraria, da via Ortucchio altezza via Castropignano, prosegue su via Castropignano, via Civitacampomarano, via di Case Rosse, e riprende il percorso abituale.

La 041, solamente in direzione di Ponte Mammolo, da largo Alba Adriatica prosegue per via Turrivalignani, via Corropoli, via Ortucchio, per poi riprendere l'itinerario consueto. Stessa deviazione per la n23 in direzione della stazione Tiburtina.

A cambiare orario da lunedì 7 aprile, ci sono anche le corse scolastiche 664, 663 e 765.

La linea 664 (dal lunedì al venerdì) non effettua più la corsa delle ore 7.55 da largo Cosoleto a via Taurianova, effettuata dalla linea 663 e anticipata alle 7.50 con arrivo a Largo Cirò.  

La linea 765, sopprime le corse limitate scolastiche (lunedì/venerdì) delle ore 7.13, da piazzale Agricoltura a Via Erode Attico, e delle ore 8.30 da Via Erode Attico a P.le Agricoltura, mentre istituisce due corse sul normale percorso, con partenza alle ore 7.13 da piazzale Agricoltura ad Arco di Travertino, e alle ore 8.12 da Arco di Travertino a piazzale Agricoltura.

Al fine di migliorare il servizio, la linea H continua ad effettuare tutte le fermate in circonvallazione Gianicolense, in concomitanza del servizio sostitutivo della linea 8.

Da domenica 2 marzo, nei giorni festivi, vengono soppressi i percorsi limitati a piazza San Francesco d'Assisi della linea 125, lasciando che la linea segua il percorso dei giorni feriali anche in quelli festivi, seguendo la nuova disciplina di traffico per il mercato di Porta Portese.

In modalità temporanea e sperimentale, cambia il percorso della linea 125, che abbandona via della Lungara, nel tratto Salita del Buon Pastore e lungotevere Gianicolense. La linea da via delle Mura Portuensi effettua percorso normale fino a via delle Lungara, poi devia in Salita del Buon Pastore e Lungotevere della Farnesina, per riprendere il normale itinerario.

Dal 3 febbraio 2104 le linee scolastiche 200 e 708 adeguano il servizio:

- La linea 200, sulla base degli orari comunicati dall'istituto Pascal, dal lunedì al venerdì cambia il programma delle corse, sopprimendo quelle del sabato: dal capolinea di "Galline Bianche", con partenze alle ore 7.42, 7.58, 13.10, 14.10 e 15.10; dal capolinea di piazzale della stazione di Prima Porta, con partenze alle ore 7.36, 7.48, 13.55 e 14.55.

- La linea 708, per garantire un adeguato servizio per gli studenti del liceo Majorana, la corsa delle ore 7.51 da piazzale dell'Agricoltura, dal lunedì al venerdì, effettua il percorso deviato scolastico.

Lunedì 27 inaugura il nuovo orario della linea bus 435, che nei giorni feriali e il sabato resta in strada sino alle 24, estendendo il servizio anche alle giornate festive.

Dalla fine di gennaio, il capolinea del collegamento 86, sperimenta uno spostamento, da via Marmorale a circa 40 metri prima di via Maravigna.

Da lunedì 9 dicembre sono cambiati gli orari delle linee bus 32, 44, 60L, 105, 490, 542, 673, 715 e 774, mentre la prima e ultima partenza dai capolinea restano invariati, con l'eccezione della linea 774, che dal lunedì al venerdì saranno rispettivamente alle 7.04 e alle 21.45, l sabato alle 7.02 e alle 21.47.

Da lunedì 25 novembre la linea bus 118 è trasformata in circolare con capolinea a piazzale Ostiense. Dal lunedì al sabato, prima partenza alle 5.30 e ultima alle 23; mentre nelle giornate festive, prima partenza alle 6 e ultima alle 24.

A partire da lunedì 25 novembre, le corse pomeridiane delle ore 15, 16 e 17 sulla linea 168 dal Ministero degli Affari Esteri, sono posticipate di mezz'ora, alle 15.30, 16.30 e 17.30.

Da lunedì prossimo 18 novembre, la linea bus 337 (Conca D'Oro metro B1 - via Manzoni/Tor Lupara) cambia orario migliorando l'intervallo delle partenze nella fascia oraria compresa tra inizio servizio e le 7 del mattino, con una corsa ogni 11 anziché ogni 16 minuti, mantenendo invariato quello della prima e l'ultima partenza dai capolinea.

Da lunedì 18 novembre, a Spinaceto la linea 731 cambia orario per agevolare gli spostamenti degli studenti in entrata e in uscita dai licei Plauto e Majorana, anticipando la partenza da 'Alessandrini' dalle 7.40 alle 7.30, e posticipando le partenze da 'Eroi di Rodi' dalle 13.10 alle 13.30 e dalle 14.10 alle 14.36, mantenendo invariato quello della prima e l'ultima partenza dai capolinea.

Per gli studenti degli istituti scolastici della zona Bravetta, da lunedì 4 novembre le corse della linea 33, cambiano il capolinea, spostato da via dei Capasso a via di Bravetta, altezza via degli Scrovegni, insime ad alcune fermate anche mentre viene soppressa quella su via Camillo Serafini, altezza via di Vigna Rigacci. 

Da domenica 10 novembre cambiano gli orari della linea 029, nei giorni feriali, al sabato e nei festivi, con le prime partenze da Saxa Rubra alle ore 5.40, e da Grottarossa alle ore 5.30. Le ultime corse partono invece alle 22.30 da Saxa Rubra e alle 22.41 da Grottarossa.

Per migliorare il servizio di trasporto pubblico nella zona di Monte del Marmo, e creare uno scambio tra le linee 908 e 992, da giovedì 12 settembre sono attivate due nuove fermate in via Monte del Marmo per le linee 908 e 992, con le fermate poco prima e poco dopo la rotatoria di via Casal del Marmo.

Alla strada e i marciapiedi nuovi in cantiere su via Ripetta e le relative deviazioni abbiamo già dedicato una segnalazione, stessa cosa per il grande ritorno dei tram della linea 3 tra Piramide e Valle Giulia.

La 'nuova Piazza San Silvestro Pedonale' ha inaugurato la nuova mappa della viabilità della zona, mentre all'Eur è ancora chiusa al traffico la corsia laterale di viale Cristoforo Colombo, nel tratto compreso tra viale America e viale Europa. Le linee 070, 071, 072, 700, 705, 706, 709, provenienti dalla stazione Eur Fermi, sono deviate su viale America e viale dell'Arte. Le linee non fermano in viale Europa e viale Boston; istituita una fermata in viale America, in prossimità di viale Boston.

I pregi e difetti della nuova Tangenziale Est si sommano a quelli della Vecchia Tangenziale Est che gli corre parallela e i provvedimenti per il contenimento dell'inquinamento acustico continuano a chiudere tutte le notti, tra le 23 e le 6, a tutti i veicoli privati a due, tre e quattro ruote, nei tratti tra Nomentana e Tiburtina e tra largo Passamonti e viale Castrense.

A questo proposito per evitare multe per divieto di transito vale la pena di ricordare che 'Passamonti-Castrense' è presidiato da telecamere poste in viale Castrense all'altezza via Acireale, via Prenestina all'altezza via Colleoni, largo Passamonti all'altezza viale dello Scalo di San Lorenzo e circonvallazione Tiburtina, all'altezza dello svincolo per viale dello Scalo di San Lorenzo.

A tutti ricordo inoltre, che on line sul sito di Atac trovate l'elenco dei presidi sulle corsie riservate dove si concentrerà principalmente l’attività degli ausiliari Atac e Roma TPL.

Per il resto, come al solito, invito tutti a seguire gli aggiornamenti di ora in ora, contribuendo con le proprie info ed ‘esperienze sul mezzo’, sempre tanto preziose.

  • shares
  • Mail