Gigi Proietti: torna "Shakespeare In Globe", la rassegna al "Silvano Toti Globe Theatre" di Villa Borghese

Gigi Proietti: torna "Shakespeare In Globe", la rassegna al "Silvano Toti Globe Theatre" di Villa Borghese

Tre mesi di programmazione, da luglio a settembre, all'interno dell’unico teatro elisabettiano in Italia, nel cuore di Villa Borghese. Sono passati otto anni (era il 2003) dall'intuizione di Gigi Proietti che allora, volle iniziare la sfida di proporre i lavori di Shakespeare all'interno di una struttura che rendesse le rappresentazioni più vicine alla messa in scena originale.

Arriviamo quindi alla nona edizione, sempre con la direzione artistica di Proietti, che per questa estate 2011 propone cinque spettacoli, tutti rigorosamente shakespeariani a partire dal primo di luglio. "La Tempesta", "Pene d'Amore perdute" (dal 21 al 31 luglio), "Sogno di una Notte di mezza Estate" (dal 3 al 13 agosto - giunto alla cinquantunesima replica in tre anni), "La Dodicesima Notte" (dal 18 al 28 agosto) e il "Riccardo III", in scena dal 2 al 18 settembre.

Tre le novità. Una è la speranza ("la fissa", dice in modo tutto romano) di Gigi Proietti di regalare al "Silvano Toti Globe Theatre" una compagnia stabile, anticipata per il momento dalla creazione di due laboratori teatrali. L'altra è la collaborazione con la vicina "Casa del Cinema" che ospiterà una rassegna dei film tratti dalle rispettive opere di Shakespeare in cartellone.

L'ultima è una promessa 'strappata' all'assessore alla Cultura del comune Dino Gasperini. A quanto pare infatti, si sta lavorando per realizzare una copertura per il teatro affinché si possa allungarne la programmazione e farlo rientrare nel sistema museale di Villa Borghese e - quindi - della città. Speriamo.

  • shares
  • Mail