Cinture di sicurezza: servono maggiori controlli

cinture di sicurezza Devo essere sincera. Le cinture di sicurezza le trovo piuttosto noiose, e osservando un po' in giro per le strade della città noto che in pochi le utilizzano. Ma tocca metterle, anche perchè in seguito ai controlli sulle strade di Roma si è scoperto che una delle violazioni più diffuse risulta ancora il mancato utilizzo delle cinture. E’ quanto segnala oggi la Repubblica.

“L’esigenza”, spiega il prefetto Achille Serra, “è emersa sulla base dei dati rilevati in occasione dei controlli straordinari di sicurezza stradale effettuati durante il periodo natalizio e di fine anno, che hanno fatto constatare come una delle violazioni più diffuse risulti ancora il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, addirittura un quinto assoluto delle infrazioni accertate in quel periodo, con quasi il 18 per cento”.

Il Prefetto ha chiesto al presidente della provincia e ai sindaci di Roma e dei Comuni della provincia se è possibile impartire le stesse direttive, in quanto a controlli, ai corpi di polizia locale. Per evitare comportamenti illeciti ma anche per salvaguardare la sicurezza dei cittadini.

In fondo, agganciare le cinture e farci l'abitudine non costa poi tanto, sicuramente meno di una multa!

foto | emichiap

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: