GRA chiuso: invaso dal fumo di un vasto incendio visibile dalla Pisana

La colonna di fumo nero di un incendio visibile dalla Pisana chiude il Grande Raccordo Anulare.

Italian firefighters try to extinguish a

Anche oggi, 10 giugno 2014 la capitale arrostita da Ciclope, l'anticiclone africano che promette di portare le temperature a picchi di 36°, va in fiamme, letteralmente, contribuendo a rendere il traffico di Roma ancora più infernale.

Il vasto rogo divampato nel primo pomeriggio, a ridosso della carreggiata esterna dell'A90, più o meno all'altezza dello svincolo 32 (chilometro 63,00), ha infatti esteso la sua colonna di fumo denso e nero al Grande Raccordo Anulare, con tutto quello che comporta un evento del genere, nel bel mezzo di una delle ore di punta, sotto il sole cocente.

Le cause dell'incendio visibile nella zona de la Pisana sono ancora da accertare, ma il suo fumo ha richiesto la chiusura provvisoria del Raccordo, all'uscita di via della Pisana.

Mentre le squadre dei vigili del fuoco lavorano per domare le fiamme, quelle dell’Anas e della Polizia Stradale, tentano di gestire la circolazione e le eventuali chiusure delle carreggiate e delle complanari, qualora e dove il fumo dovesse farsi più intenso e pericoloso per la ridotta visibilità e il rischio che si corre ad inalarlo.

Una notizia che sono certa, non fare piacere a chi è rimasto imbottigliato nel caos, mentre forse potrebbe distogliere qualcuno (quando possibile) dal proposito di riversarsi sul GRA e magari prendere strade alternative.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail