Asili nido: voucher di mille euro ai bimbi rimasti fuori dalla graduatoria 2010-2011

palloncini Di certo non serviranno a coprire le spese mensili richieste da un asilo nido privato, ma perchè privarsi di un voucher di mille euro? Ne avete diritto se vostro/a figlio/a era in graduatoria per un asilo nido comunale e, lo scorso anno, ne è stato escluso (attenzione: la domanda per il rimborso va effettuata entro il 25 luglio).

Si tratta di un ideale“risarcimento” per le spese di sicuro molto superiori a quei mille euro, che divisi per 12 mesi fa neanche 100 euro al mese. Considerando gli attuali prezzi di una struttura privata, mille euro sono una cifra pressocchè simbolica, anche se non inutile.

Ne avete diritto però solo se il vostro reddito annuo è inferiori o al massimo pari a 25mila euro. Per la cronaca, se vostro figlio è rimasto in “lista d'attesa” anche quest'anno, potete aspettarvi, entro i prossimi dodici mesi, un analogo risarcimento del genere, visto che il Comune ha stanziato un milione e mezzo di euro.

Le informazioni per ottenere il rimborso per il 2011 saranno comunicate entro settembre, ma se già vi spetta quello del 2010 andate su www.comune.roma.it.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: