Roma by Night: Passeggiando Lungo il Tevere d'Estate

Con l’arrivo della bella stagione, il Tevere non torna Biondo, al massimo navigabile, ma di notte anche lo specchio torbido del fiume riflette il doppio di una città eterna accesa dai riflessi delle mille luci dell’Estate Romana.

PontidiRoma_flickr_rayced

A passeggio lungo i 2 km di banchina del fiume tra Ponte Palatino e Ponte Sisto, anche in 3D, lo scorrere dell’acqua segue già i ritmi Swing, Beat e Gospel di ''Lungo il Tevere…Roma'' e della rassegna estiva partita con un carico a dir poco vario di spettacoli, ospiti e atmosfere, dai Beatles a Bolliwood, dal Teatro a Ripa al “Riverside” (Fonclea sul fiume), dallo sport alla Battaglia di Cuscini.

Guardare un bel film all’aperto su un grande schermo è una goduria ambita e anche una tradizione che l'Isola Tiberina si prepara a rinnovare, spolverando gli schermi e compilando le liste degli ospiti delle varie rassegne della XVII edizione de L'Isola del Cinema e dei “Talenti Italiani” che impreziosiranno le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia.

Qualcuno aspetta le bancarelle lungo il fiume, altri musica e piste per fare quattro salti liberatori, ad altri piace anche mangiare lungo le sponde di un fiume che è tale anche nell’odore, e ovviamente ci sarà sempre chi approfittando dei favori della notte e dei riflessi di un suggestivo tetto di stelle, non si lascerà scappare l’occasione per una ‘passeggiata’ lungo gli argini meno frequentati e più bui. Occhio solo a malintenzionati e zanzare.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: