Nuvola a fungo su Roma tropicale

fungo atomico roma

Non siamo ancora ai livelli dello scorso anno, ma del resto manca ancora un mese per l'estate piena e gonfia di umidità. Eppure le prime nuvole atomiche (bizzarre formazioni mammarie e di cirrocumuli) già si notano, bizzarri funghi solitari nel cielo del primo pomeriggio.

Chissà se il voto referendario scongiurerà anche queste formazioni così terribilmente evocative di scenari nucleari... Di certo pur non essendo pericolose, fanno effetto, e qualcuno azzarda anche le solite ipotesi chimiche (che a pensarci forse sono anche peggio di certe battute atomiche).

Sono sempre più frequenti, è vero. Il clima è cambiato lo sappiamo. Ma questi disegni di vapore sono affascinanti, fanno dell'orizzonte romano, un nuovo profilo, espressionista più che pittoresco...

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: