Roma su Facebook: tam tam per i rapper di Tor Bella Monaca

chiuso in un quartiere popolare periferico/'stambiente è na presa a male te fa' diventa' isterico/e svieni co lo schifo che vedi in giro/ gira tutto intorno ai soldi/ non respiro”. Questo uno dei refrain dell'ultimo singolo di Canesecco, Diluvio & Gose ("Gente che", dall'album "Senza collare 2010") ovvero un trio di ragazzi di Tor Bella Monaca che rappa in romanesco duro e puro.

Tam tam anche su Facebook dietro il loro successo, visto che i ragazzi hanno un bel calendario di esibizioni in molti locali della città, e si fanno pubblicità (anche) via inviti FB, oltre che su myspace. Il successo sembra stia arrivando, a guardare i contatti del video che ho citato su Youtube: 200mila da gennaio.

“Gente che” imita i video dei rapper americani senza strafare: belle ragazze in canotta, “veraci” con sguardi duri e languidi insieme, carrellate sul degrado della periferia, e c'è anche un Suv nero a “scoattare”.

Ma soprattutto ci sono i volti del trio, di ragazzi che “ogni giorno vedo gente drograrsi ubriacarsi deprimersi e non arrivare a niente/noi famo musica immortale che sale e rimane” al contrario di “gente che sbaja sempre e non se chiede perchè”.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: