Dove sono le Donne di Roma? Tutte da scoprire con passeggiate e visite guidate

Vestalvirgins11

Parlare di Roma ignorando le sue donne e gli storici personaggi femminili che hanno contribuito a renderla così grande ed eterna, è una grossa lacuna che bisognerebbe proprio colmare.

Dove sono le Donne di Roma?. Rome4u § Roma e Lazio x Te ha deciso di provvedere con un nuovo ciclo di visite guidate in notturna dal nome omonimo, dedicate a Valeria Messalina e Livia Drusilla, Artemisia Gentileschi e quelle gran sacerdotesse delle Vestali con le quali l’associazione inaugura il nuovo ciclo di visite sabato 11 giugno.

Sulle tracce del gentil sesso con casa sulle pendici del Palatino, che ci sono voluti ben venti anni per restaurare, e oltre ad avere il compito di mantenere sempre acceso il fuoco sacro alla mitologica Dea Vesta (celebrata dal 7 al 15 giugno), venivano murate vive in una stanza sotterranea al Campus Sceleratus se infrangevano il voto di castità, e avevano cura di nascondere importantissimi “testamenti”, si arriva alla visita dedicata a Cleopatra di sabato 18 giugno.

Tra le tante passeggiate nella Roma by night organizzate dall’associazione culturale, dal Gianicolo al chiaro di luna a Via Giulia, gli appuntamenti con la docente Anna De Fazio per Dove sono le Donne di Roma varia ogni volta. Le visite iniziano alle 21.00 (Accoglienza e registrazioni da 30’ prima) e il costo varia dalle 8.00€ per gli adulti ai 2.00€ per i ragazzi (6-18 anni), gratis per i bambini fino a 5 anni, previa prenotazione (3383435907 - romaelazioxte@gmail.com).

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: