La foto del lunedì: esercizi vescicali?

Foto 06blog


Non so a voi, ma a me capita di guardare con un sorriso certi "graffiti". Che sono vandalismi (per carità) e andrebbero evitati come ci ricorda la campagna del Comune di Roma per il decoro urbano, ma alle volte ti distraggono dalla monotonia quotidiana, dalla tua fretta, dalle tante cose da fare.

Te li ritrovi per strada, a decorare qualche manifesto abusivo, in qualche angolo sperduto della città. Poetici, romantici, arrabbiati, delusi. Alcuni solo stupidi e banali. Altri ancora, ironici e geniali.

In questo io ci vedo una certa genialità cammuffata. Che altro potresti fare dopo una passeggiata per un parco - quello dell'Acquedotto - dove la mente non può far altro che andare allo "scorrere dell'acqua"? E poi scusate, quella freccia ad altezza galeotta e quella posa da turca non fanno che stuzzicare la fantasia.

Resta giusto da interpretare, a questo punto, la scritta sotto. "Due per dieci secondi"? "Due per dieci sequenze"? Ci vuole un certo controllo, in ogni caso. Altro che Tena Lady.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: