Il Robinson Campus al Parco di Monte Mario, tra Ponti Tibetani e Pareti d’arrampicata aspettando il Roma no Limits Urban

Robinson Campus Sopravvivere alla quotidianità della capitale è senza dubbio l’impresa più ardua da sostenere, anche per chi è allenato, ma se rientrate nella categoria di quanti si preparano per questo con sport estremi, o almeno ci provano, in attesa della “Roma no Limits Urban” che ha già aperto le iscrizioni, anche i curiosi alle prime armi con pancetta, possono approfittare degli intrattenimenti ludici e sportivi della 1^ edizione del Robinson Campus.

Quattro giorni per barcamenarsi su Ponti Tibetani e Pareti d’arrampicata, con Tiro con l’arco e Zip Line, Battagliole e veri Percorsi di guerra, ma anche accensione del fuoco a frizione e altre tecniche di sopravvivenza antiche, aperte a tutti gratuitamente fino al 12 giugno, nel villaggio avventura ospitato nel Parco di Monte Mario, in Via Edmondo de Amicis 2.

Anche se non andrete mai sull’isola dei famosi e avete imparato a gestire il percorso impervio che vi conduce tutti i santi giorni a lavoro, approfittare 'gratuitamente' dell’esperienza di esperti di sopravvivenza, arrampicata sportiva e antropologia culturale, potrebbe sempre essere istruttivo oltre che divertente, e poi potrebbe anche essere il luogo ideale per incontrare il vostro Tartan, o Cita, magari solo un Venerdì ..

  • shares
  • Mail