Botticelle: svolta storica, da gennaio soltanto nelle ville storiche

La svolta storica annunciata dall'Assessore Estella Marino. Per gli animalisti un primo passo verso la fine dello sfruttamento dei cavalli.

botticella1

Nel rispetto del programma elettorale del Sindaco Marino, l'Assessore all'Ambiente Estella Marino, ha annunciato in una riunione con le associazioni animaliste che dall'inizio del prossimo anno le botticelle potranno circolare soltanto nel verde delle Ville romane, a conclusione dei lavori delle nuove stalle a Villa Borghese.

E' una vera rivoluzione, che sebbene tardiva, fa esultare gli animalisti. La LAV e l'ENPA accolgono favorevolmente il provvedimento atteso nel rispetto degli impegni elettorali, auspicando che sia il primo passo verso la fine dello sfruttamento dei poveri cavalli.

L'importante passo annunciato dall'Assessore, ridurrà drasticamente il rischio di incidenti mortali dei cavalli, purtroppo avvenuti in passato a causa del traffico, dei sampietrini, dei tremendi colpi di calore in estate.

In attesa della decisione finale di pensionamento dei cavalli e dell'abolizione totale dell'anacronistico servizio, per il quale le associazioni animaliste attendono il mantenimento della recente promessa pubblica da parte della maggioranza con il coordinatore Fabrizio Panecaldo, Pd, e la capogruppo di Sel Azuni, di un nuovo voto in Consiglio Comunale, la LAV e l'ENPA vigileranno sugli impegni assunti.

Bisogna ora attendere però la reazione dei vetturini. Ricorderete, non è mai stata molto "gentile" nel passato. Ma la follia di lasciarli nel traffico è grottesca.. Voi cosa ne pensate?

*AGGIORNAMENTO

Come temevamo l'assessore Marino ha già fatto un passo indietro. Ecco come rispondono LAV e ENPA

"Leggiamo con stupore le dichiarazioni rese dall’Assessore Marino in materia di botticelle romane.L’impegno a trasferire il servizio nelle ville storiche di Roma è stato preso dall’assessore Marino durante un incontro di cui sono testimoni più di 30 persone.

Riguardo invece alla nuova linea dell’Assessore, di voler riunire le parti a gennaio prossimo per decidere, prendiamo atto del repentino cambio di linea in meno di 24 ore. L’Assessore, però, dovrà rendere conto al Sindaco circa questa volontà di non attuare il preciso punto del programma elettorale del primo cittadino, di far circolare le botticelle soltanto nel verde delle Ville romane."

  • shares
  • Mail