Metro B, Circo Massimo: uomo attraversa i binari e scatena il panico. Servizio rallentato di mezz'ora

L'uomo sarà sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.

Chi ha preso la metro B stamattina avrà notato dei rallentamenti intorno alle 8,20, all'ora di punta insomma. Non si tratta di un disservizio, ma di un problema causato da un uomo che si è messo a passeggiare sui binari e a dare di matto.

Centinaia di passeggeri che si trovavano alla stazione Circo Massimo della Linea B della metropolitana capitolina e aspettavano il treno in direzione Rebibbia hanno assistito a una scena folle di un individuo che attraversava i binari da una banchina all'altra comportandosi come un folle.

Ovviamente è stato chiamato il 113 e sono arrivate dopo poco due pattuglie dei commissariati Pretorio e Celio. Gli agenti hanno cercato di far stare calmo l'uomo che era in preda alla pazzia, tanto che, sulla base della legge n. 180 del 13 maggio 1978, è stato portato via per essere sottoposto a Trattamento Sanitario Obbligatorio.

Tutte le informazioni sulle deviazioni Atac dal 26 maggio al 1° giugno

L'uomo, che indossava una maglietta bianca, con il suo comportamento imprevedibile e irragionevole, ha spaventato i passeggeri che si trovavano alla fermata e che erano numerosissimi, trattandosi dell'ora di punta, quella in cui le persone prendono la metro per andare a lavorare.

Questa vicenda ha causato una interruzione del servizio di qualche minuto e in seguito rallentamenti di circa mezz'ora su tutta la linea, aumentando il nervosismo dei cittadini che sono soliti avere a che fare ogni giorno con i problemi dei mezzi pubblici romani.

Il fatto è stato annunciato anche su Twitter con quattro messaggi, nel primo è stato comunicato l'intervento delle forze dell'ordine alla stazione Circo Massimo in direzione Rebibbia

Nel secondo è stato specificato che il servizio sull'intera linea era fortemente rallentato

e nel terzo è stata comunicata l'interruzione del servizio

infine, poco dopo, ecco il messaggio tanto atteso della riattivazione del servizio, seppur con residui ritardi

Linea B metro Roma

  • shares
  • Mail