Corso Trieste, serpente di due metri spunta da dentro uno scooter in sosta

La specie è del tipo Saettone molto frequente in campagna, intervenuto il Corpo Forestale

Episodio davvero inusuale quello accaduto ad un 40 enne romano nella giornata di ieri. L''uomo si trovava in corso Trieste quando giunto nel luogo dove aveva parcheggiato il suo ciclomotore, ha notato che dall'interno spuntava una coda di un serpente.

Proprio così, l'invertebrato del tipo colubro -conosciuto anche come Saettone- se ne andava indisturbato in giro per la città. Il motociclista ha chiamato i vigili urbani che hanno a loro volta contattato il Corpo Forestale dello Stato.

Intervenuti sul posto i forestali hanno dovuto smontare lo scooter pezzo per pezzo e solo dopo sono riusciti ad estrarre il serpente aggrovigliato all'interno del ciclomotore. Il serpente è stato portato negli uffici del Cites e successivamente liberato in campagna, non è escluso che il rettile si fosse annidato nello scooter da diversi giorni.

saettone

Foto: naturamediterraneo.com

  • shares
  • Mail