Ostia, ragazza accoltellata ritrovata in una pozza di sangue. E' grave

E' giallo sul ritrovamento di una donna in una pozza di sangue a pochi passi dall'Infernetto,

ambulanza_generica E' stata più volte accoltellata e poi scaraventata in un canale alla periferia di Ostia.

Vittima del tentato omicidio una giovane ragazza romena di 30 anni, ritrovata questa mattina in una pozza di sangue e con numerose ferite al torace, all'incrocio tra via del Canale della Lingua e via Perseo di Cizio, a pochi passi dall'Infernetto.

Ricoverata d'urgenza all'ospedale Grassi la donna è stata sottoposta d'urgenza ad un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono gravi ma dalle prime informazioni non sembrerebbe in pericolo di vita. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato Lido diretto dal dottor Antonio Franco.

 

 

 

  • shares
  • Mail