Car2go Roma è un successo: oltre 45 mila iscritti in due mesi è mezzo

Il primo servizio di car sharing a flusso libero che nella Capitale sta riscuotendo enorme successo

Sono più di 45 mila gli iscritti che nel giro di due mesi e mezzo hanno usufruito del nuovo servizio di car sharing Car2go, con in strada 500 Smart che ogni settimana raggiunge i 15 mila noleggi di media.

A diffondere questi dati la stessa azienda soddisfatta del risultato raggiunto: già dal primo mese i cittadini romani con la tessera blu in tasca erano poco più di 20 mila e se paragoniamo il servizio agli altri servizi di sharing (bike e car) forniti da Atac che non sono quasi mai riusciti a prendere il volo, si può parlare di un successo straordinario.

"Questi sono numeri estremamente significativi - fa sapere l'azienda tedesca di Ulm- che dimostrano come la Capitale sia pronta e preparata ad usufruire del servizio di car-sharing free floating di car2go"

Il servizio di autonoleggio a "flusso libero" (ovvero che non esistono parcheggi e/o stazioni dedicate per le auto), ha un costo di 0.29€/cent al minuto, uno sconto al raggiungimento dell'ora di noleggio (14,90€ compresi i primi 50 chilometri) e per l'intera giornata 59,00€). Per usufruire del servizio basterà registrarsi con patente di guida e carta di credito in corso di validità sul sito www.car2go.com oppure nello shop di via Cipro 23-31 (fermata Metro) dove si potrà ritirare la member card.

car2go_Roma_2014_5-1024x683

Come dicevamo, il flusso libero consente a chiunque di raggiungere una smart ovunque (all'interno dell'area di 100 chilometri quadrati dedicati del GRA) si trovi: basterà, infatti, tramite la app dedicata per smartphone e tablet ma anche sul sito internet, scovare l'auto più vicina, raggiungerla ed iniziare il noleggio (nel video all'inizio di questo post, vengono spiegati tutti i passaggi). Limite massimo consentito di utilizzo è di 48 ore.

Cosa importante e non indifferente è che le smart bianche e blu  possono essere parcheggiate in qualsiasi tipo di parcheggio (libero o a pagamento, quindi strisce blu) all'interno dell'area operativa. Il costo della benzina, la manutenzione dell'auto e l'assicurazione sono tutti inclusi nel prezzo del noleggio.

La member card, inoltre si può utilizzare anche nelle altre città italiane (come Milano e Firenze) ed europee, dove il servizio è attivo.

  • shares
  • Mail