Gelato Festival: vincitori e partecipanti

Il Gelato Festival premia i vincitori dell'edizione 2014 di Roma. Ecco i nomi e i sapori più votati dalle giurie.

foto 2

Si è chiusa ieri l'edizione 2014 del Gelato Festival a Roma, la manifestazione dedicata a cultura, innovazione e creatività del gelato, all’auditorium Parco della Musica a Roma.

Gelato Festival è nato 4 anni fa, unico nel suo genere, ideato e organizzato da Gabriele Poli a Firenze, che comprende, oltre alla didattica, anche e soprattutto una gara tra maestri gelatieri, la somministrazione dei gusti in gara al pubblico e molte attività collaterali e collegate, oggi, nel 2014, conta quindici tappe in Italia ed Europa.

unnamed (66)

Tante le nuove tendenze dell’arte della gelateria, tanti i gusti inediti. I maestri gelatieri puntano su ingredienti genuini e di qualità, prodotti Doc, Igp, biologici e varietà a km 0 per offrire sensazioni e gusti inediti agli amanti del dolce freddo.

unnamed (65)

Fra le proposte degli undici maestri gelatieri che si sono sfidati a colpi di creatività, grande spazio è stato riservato ai sapori che si ispirano ai vitigni locali e ai frutti più particolari, per cui l’abbinamento con il gelato può rappresentare una forma di riscoperta.

Di rilievo anche i mix più azzardati: lo zafferano entra nel laboratorio di gelateria e si sposa con crema e caramello, il fior di bufala incontra le arance candite e mandorle, le fragole biodinamiche il vino e la ricotta. Nelle vetrine gelato hanno fatto la loro comparsa anche prodotti della tradizione, come le ciambelline al vino.

Ma chi ha vinto? Per la giuria popolare vince Gelateria San Cesareo di Roma
Il miglior gusto è risultato essere l'uva fragola alla Catalana, il Maestro Gelatiere Aroa Monge nata a Barcellona e residente a Roma.

foto 1

Per la giuria tecnica vincono invece Roberto Iacozzilli e Antonio Pascale della Gelateria Cremì di Roma, mentre il miglior gusto Roma e dintorni con ricotta romana e frutti di bosco .

Nella giuria tecnica erano presenti Francesco D'Agostino di Cucina & Vini, Ilaria Mazzarella di Puntarella Rossa e Francesca Riganati delle Scuole del Gambero Rosso.

Nerina Di Nunzio, di Food Confidential, ha scelto la giuria e coordinato tutti gli interventi dell'aula didattica dove hanno aderito 11 tra le migliori gelaterie di Roma: Otaleg, Strawberry Fields, Cremeria Aurelia, Cremeria Alpi, La Gourmandise, Gelateria del Pigneto, Gelateria dei Gracchi, Pasticceria De Bellis, Boulangerie MP, Gelatario e lo Chef Hirohiko Shoda, e l'Associazione Gelatieri Fiorentini ospiti d'onore in omaggio alle origini del gelato.

unnamed (63)

Food Confidential porta la sua esperienza nel campo della didattica e della formazione al Gelato Festival 2014 come responsabile del programma didattico dell’aula presente nel villaggio . L’Aula Didattica di Gelato Festival è un truck iper tecnologico che può essere trasportato su rimorchio e che include tutte le attrezzature necessarie per realizzare show cooking e dimostrazioni dal vivo: macchina per il gelato, planetaria, piastre a induzione, frigoriferi, acqua corrente, banco refrigerato, posti a sedere, monitor e telecamere.

unnamed (3)

Girerà Italia ed Europa con un fitto calendario di appuntamenti fatto d’incontri, laboratori e show cooking pensato per divulgare il bello e il buono del mondo della gelateria artigianale, della pasticceria e della cucina legata al gelato. Per Food Confidential l’obiettivo didattico è quello di dare spazio alla cultura di realtà artigianali, alla capacità di comunicare e trasferire conoscenze ma anche passioni, alla territorialità che contraddistingue tutte le città di questo tour internazionale che attraversa l’italia in dieci tappe e l’Europa in cinque tappe per un totale di quindici appuntamenti.

Ecco infine i profili delle gelaterie romane che hanno accettato l’invito a partecipare a questa edizione di Gelato Festival

Cremeria Alpi
Dall’idea di riscoprire i prodotti tipici della gelateria artigianale fatti con ricette quasi dimenticate, ingredienti sani e naturali nasce un gelato di vera qualità preparato usando sempre materie prime fresche e senza mai ricorrere a preparati industriali. Al Gelato Festival di Roma, Cremeria Alpi preparerà “Ricotta con fragole fresche” e “Cioccolato fondente al peperoncino e arancia”. Cremeria Alpi - Via dei Basaldella, 00125 Roma

Cremeria Aurelia
Senza aggiunta di prodotti di sintesi chimica come coloranti e conservanti per un gelato completamente naturale fatto selezionando materie prime di grande qualità, spesso biologiche. Nathalie Ugo e Vinicio Luzietti di Cremeria Aurelia da sempre attenti alle esigenze di celiaci, vegani e intolleranti al lattosio proporranno al Gelato Festival di Roma la loro “Delizia di Salvatore”. Cremeria Aurelia- via Aurelia, 398/c 00167 Roma

Gelatario
Tutto inizia dalla ricerca di materie prime scelte fra produzioni di grande qualità oppure locali per gusti artigianali classici ma anche creativi. Alla prima apertura nel 2010 presso il quartiere tuscolano, nata dalla passione di tre amici di infanzia Norberto Di Giacomo, Luca Pascucci e Matteo Di Giacomo, seguono altre due sedi romane nel quartiere di Centocelle e Tuscolano. Per l’aula didattica di Gelato Festival di Roma, Gelaterio realizzerà il gusto “Cheesecake”. Il Gelatario - Via Tuscolana, 325 00170 Roma

Gelateria dei Gracchi
Fra gli indirizzi più apprezzati e conosciuti nella Capitale, Gelateria dei Gracchi è un punto di riferimento per il gelato preparato secondo tradizione con mantecature accurate per ottenere la giusta cremosità e leggerezza scegliendo unicamente ingredienti di autentica qualità e frutta di stagione. Alberto Manassei, maestro gelatiere e docente per il Corso Professionale di Pasticceria delle Scuole del Gambero Rosso, porterà al Gelato Festival di Roma il famoso gusto” Pistacchio” di Alberto Manassei. Gelateria dei Gracchi - via dei Gracchi 272 00193 Roma.

Gelateria del Pigneto
Un gelato profondamente siciliano da mangiare volendo anche con le tipiche brioches dell’Isola. Filippo Ruggieri seleziona per la sua gelateria ingredienti freschissimi ma anche tante spezie come lo zenzero, la cannella e l’anice che caratterizzano gusti classici e ricercati. Per l’aula didattica di Gelato Festival 2014, Filippo Ruggieri preparerà in diretta il “Sorbetto di cioccolata alle quattordici spezie”.Gelateria del Pigneto, via Pesaro 30 Roma

Gelateria Le Gourmandise
La ricerca del gusto è un pò come la musica per Le Gourmandise capace di unire l’esperienza del passato con la ricerca del gusto attuale. Da qui una ricerca nel segno della raffinatezza di Bartolomeo Scappi e dell’esuberanza dei sapori e dei colori alla corte del Re Sole per reinterpretare in chiave moderna ricette in grado di stupire anche ai giorni nostri con abbinamenti originali, creati a partire da ingredienti di grandissima qualità. Dario Benelli di Le Gourmandise per l’aula didattica di Gelato Festival di Roma preparerà il gusto “Zafferano al croccante di noci”. La Gourmandise Via Felice Cavallotti, 36B 00152 Roma

Gelateria Otaleg
L a qualità del gelato di Otaleg è nota per essere senza compromessi: Marco Radicioni riesce infatti a mettere insieme frammenti di dolci sensazioni utilizzando solo le migliori materie prime di cui il mercato dispone. La lavorazione a vista grazie alle grandi vetrate del laboratorio inoltre rende trasparente e visibile tutto il processo produttivo di un gelato preparato a regola d’arte. Otaleg - Via dei Colli Portuensi 594 00151 Roma

Il Triangolo delle Bermude
Vetulio Bondi, autentico fiorentino nato sotto l’ombra della Cupola del Brunelleschi, sente fin da bambino il richiamo per l’arte del gelato. Dopo un decisivo periodo di formazione negli Stati Uniti d’America, torna a Firenze per aprire la sua bottega dal nome Il Triangolo delle Bermude dove propone la sua interpretazione del gelato e per insegnare presso la scuola Gelatieri Artigiani Fiorentini. Nell’aula didattica di Gelato Festival di Roma, Vetulio Biondi e Ciro Cammilli prepareranno la “Crema del Magnifico” e “Baci da Firenze”. Il Triangolo delle Bermuda – The Real Gourmet Gelato - via Nazionale, 61r Firenze

Strawberry Fields
Materie prime provenienti da agricoltura biologica o dal commercio equo-solidale per un selezionato numero di gusti preparati nel segno di un gelato puramente artigianale e naturale presenti nelle due sedi romane di Strawberry Fields inaugurate da Geppy Sferra e sua figlia Marta. A Roma per il Gelato Festival 2014 porteranno “Dal caldo al freddo. I sorbetti a base di tisane” e “Crema Zeman”. Strawberry Fields - via Tor de Schiavi, 287/a 00171Roma

Verde Pistacchio
La gelateria Verde Pistacchio è una recentissima apertura romana che porta la firma di Max Sonnino e Andrea Fassi, giovane erede dell’antico Palazzo del Freddo fondato nel 1880. Manager e novizio maestro gelatiere, con esperienze internazionali anche a Shangai, a quasi trenta anni decide di cambiare rotta ed avvia un progetto del tutto innovativo insieme al suo socio, mantenendo salda la tradizione nelle sue tradizioni con Verde Pistacchio. AL Gelato Festival di Roma Andrea Fassi preparerà il Gelato al gusto Kulfi - gusto di origine persiana – il Gelato al gusto “es krim adpokat” di origine thailandese e il gelato Sa’alab di acqua di origine araba. Verde Pistacchio - via Nazionale 239 00184 Roma

  • shares
  • Mail