Traffico Roma: mercoledì 14 maggio 2014 lungo il Muro Torto paralizzato

Il traffico di Roma mercoledì 14 maggio 2014, completamente paralizzato lungo viale del Muro Torto.


Il solito caos di traffico e auto in colonna, si replica questa mattina lungo Viale del Muro Torto, tra Piazzale Flaminio e Corso d'Italia in direzione Sottovia Ignazio Guidi, per chi attraversa la strada sinuosa che costeggia l'antica cinta muraria d'età repubblicana che sosteneva il pendio di ville gentilizie e il terreno di sepoltura di suicidi, ladri, vagabondi e prostitute in epoca romana.

Lo stesso Muro Torto che continua a mettere alla prova gli automobilisti romani incolonnati a vita lungo questa strana perennemente nel traffico, capace di regalare l'inferno anche a chi costeggia il paradiso verde di Villa Borghese.

Come potete appurare dal video, anche la polizia a sirene spiegate cerca di farsi largo tra il fiume di macchine, anche se al momento sembra tornato gestibile il tratto da Flaminio a Castro Pretorio.

La causa di oggi? Una macchia d'olio persa nel sottovia Ignazio Guidi, che ha causato la caduta di ben tre motociclisti, creato una serie di incidenti a catena, e inchiodato gli altri in macchina.

Una macchia da ripulire, che richiamando in forze gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale ed i mezzi Ama, ha chiuso viale del Muro Torto, direzione Castro Pretorio, creando code tra piazzale Flaminio e corso d'Italia.

Roma 14 maggio 2014 - Muro torto paralizzato

  • shares
  • Mail