Linea C della metropolitana di Roma: al via i lavori


La linea C della metropolitana di Roma da sogno sta per tramutarsi in realtà. Ci siamo dunque. Questa settimana, dopo una lunga attesa e dopo l’apertura dei primi cantieri archeologici per le indagini preliminari, inizieranno finalmente i tanto attesi lavori per la costruzione effettiva dei due tunnel che costituiranno il percorso della terza linea metro della Capitale, che, reperti archeologici permettendo, dovrebbe aprire nel 2011 per due terzi della sua interezza e nel 2015 per intero.

Ad annunciarlo è stato Filippo Stinellis, direttore tecnico centrale di Astaldi, spa l’azienda che ha vinto la gara per i cantieri. La preparazione dei campi base sarà il primo passo dei lavori ma già a dicembre dovrebbero entrare in funzione le talpe, mentre entro la metà dell’anno dovrebbero concludersi i progetti finali per il tratto finale, ovvero da San Giovanni a piazzale Clodio.

La linea C, come è noto, attraverseràa la città partendo dal capolinea di Pantano per arrivare a quello di Clodio. In mezzo tante fermate in zone del Centro srtorico fino ad oggi escluse dal trasporto sotterraneo su ferro, largo Argentina, piazza Venezia, corso Vittorio (con la fermata Chiesa nuova) fino a Castel Sant’Angelo, e tre importanti nodi di scambio con le linee A e B: ad Ottaviano e San Giovanni con la linea arancione e al Colosseo con la blu. In attesa dei prossimi lavori per la futura linea D, che nel 2009 dovrebbero vedere i primi operai a lavoro.

Naturalmente dubbi relativi al rispetto dei tempi ce ne sono. In particolare saranno a rischio non tanto i tunnel, perchè costruiti molto più in basso delle stratificazioni archeologiche, quanto le stazioni che dovranno necessariamente aprirsi un varco verso il livello stradale e quindi tra gli strati della Roma antica. Per questo, però, come già sottolineato su 06 sono già previste le stazioni archeologiche, veri e propri musei sotterranei. Insomma gli ingredienti per andare fino in fondo ci sono tutti. Speriamo che non appesantisca il clima l’italico scetticismo.

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: