Atac - taglio di 17 linee, km e servizi di trasporto pubblico romano dal 12 maggio 2014

I tagli annunciati del trasporto pubblico romano, operativi da lunedì 12 maggio 2014 con la riduzione di 17 linee e 3,5 milioni di km per Atac.

Atac taglia linee, km e servizio

I tagli da crisi non sono una novità neanche per il trasporto pubblico della capitale, ma come al solito prima di tagliare gli stipendi d'oro dei dirigenti, arrivano i tagli del servizio che dal 12 maggio disporrà di 17 linee e 3.5 milioni di km in meno.

Un taglio già annunciato, che ha messo radici e premesse nel Piano generale del traffico urbano Pgtu, approvato dalla giunta lo febbraio, con una totale revisione delle linee che non soddisfano le esigenze di mobilità della città basandosi su pianificazioni organiche che risalgono alla fine degli anni '90, in vista del Giubileo del 2000.

"una contrazione delle vetture impiegate, ma con un aumento della produttività" che da lunedì 12 maggio 2014 taglia il servizio delle linee 121; 122; 140; 072; 200D; 291; 330; 496; 553; 565; 770; 925; 175; 491; 442; 112 e 312.

Linee eliminate dal centro (122, 175) all'estrema periferia che attraversa Tor Bella Monaca con la linea 312, Tor Tre Teste con la 565 o Casalott con la circolare 925.

un taglio di linee che nelle intenzioni di Atac sarà compensato dalla modifica del percorso delle linee 042, 75, 85, 541, 556, 075 e 556f in servizio nei Municipi romani I, II, IV, V, VI, XIV, XV, IX, con relativa riorganizzazione in attesa del contratto di servizio di giugno, che dovrà durare fino al 2019. 

La drastica riorganizzazione richiesta dal Campidoglio, da lunedì 12 maggio riguarda anche la riduzione di un milione e 771.376 chilometri di corse all'anno per le linee Atac della rimessa di Collatina, a giugno 745.753 chilometri all'anno per le linee Atac del deposito di Tor Sapienza, a luglio con la riduzione di milione di chilometri all'anno di Atac e 500.000 di Roma Tpl nella rimessa di Portonaccio. Stessa sorte per le le corse affidate all'azienda Roma Tpl nel deposito di Grottarossa, quella piena di bus fermi per intenderci.

Nel dettaglio dal lunedì 12 maggio 2014, la linea 313 viene potenziata per sostituisce la linea 112 e 312, anche se restano attive le corse scolastiche da largo Preneste per le scuole di via Petiti che vengono rinominate 313 scolastico.

La linea 313, con capolinea a viale Emilio Longoni-via dei Piovanelli, ridisegna il servizio nelle zone di Centocelle e Tor Sapienza mantenendo invariato il percorso (via Longoni-via Collatina-piazza de Cupis-via di Tor Sapienza-via Prenestina-via Cocconi-via dei Castani-piazza dei Gerani-via dei Platani-viale Alessandrino-Casilina-viale dei Romanisti-Tor Tre Teste-Piovanelli) e assumendo la stessa frequenza delle linee non più attive 112 e 312 con il potenziamento.

La linea 313 raggiunge tutti i principali obiettivi della zona: la sede Inps di viale Emilio Longoni, i poli sanitari del Rome American Hospital e del policlinico Casilino, la sede municipale, la zona commerciale di via dei Castani i quartieri Centocelle, Alessandrino e Tor Tre Teste, le linee tramviarie 5, 14, 19, la ferrovia regionale Termini-Giardinetti, transitando a breve distanza dalla stazione Tor Sapienza della linea FL2.

Contemporaneamente cambia percorso anche la linea 541 (largo Preneste-via Fillia) per servire in maniera ottimale la stazione Prenestina della linea ferroviaria FL2 Roma-Tivoli, servita in un solo senso di marcia dalle linee 213-312, e gli orari di prime e ultime partenze dai capolinea di via Fillia: 5.30 - 24.00 e largo Preneste: 5.30 - 24.00, dal lunedì al sabato, mentre domenica e festivi rispettivamente a via Fillia: 5.30 - 23.34 e largo Preneste: 5.56 - 24.00.

Fot | 06blog

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: