Principe Harry nella Roma Very British che aspetta l'Expo 2015 al MAXXI

Roma si prepara alla visita ufficiale del Principe Harry, e la giornata "Very British" del MAXXI, in vista dell'Expo 2015.

Henry del Galles, meglio noto come Harry (Henry Charles Albert David (Londra, 15 settembre1984), principe della famiglia reale britannica, secondogenito del principe Carlo e della scomparsa Diana, azzurro di occhi, rosso di capelli, scapolo tra i più ambiti dalle donne di tutto il bel-mondo e bramati dal gossip internazionale, ha in programma una visita in Italia e a Roma, dal 16 al 19 maggio 2014.

Il programma di commemorazioni ufficiali che riportano il prinicipe in Italia, visitata solo una volta da bambino, commemorano la ampagna degli Alleati nel nostro paese durante la Seconda Guerra Mondiale, e in particolare il 70 ° anniversario delle quattro sanguinose battaglie di Monte Cassino, che da gennaio e maggio 1944, coinvolsero le truppe di Regno Unito, Polonia, Stati Uniti d'America, Francia, Nuova Zelanda e un certo numero di altri paesi del Commonwealth.

Una visita a Monte Cassino, dall’Abbazia al cimitero militare del Commonwealth, incontrando i reduci italiani feriti in guerra, che a settembre prenderanno parte agli Invictus Games di Londra, accompagnato da Lord Astor, Sottosegretario di Stato e portavoce della Camera dei Lord in materia di difesa.

Prince Harry Visits Queen Elizabeth Park

Un calendario di commemorazioni che nella giornata di domenica 18 maggio riporterà Harry nella capitale per presiedere alla Great Britain in Rome del MAXXI-Museo Nazione delle Arti del XXI Secolo di Roma, e svelare il design del padiglione britannico per l'Expo 2015 di Milano, nel corso di una giornata dedicata a cultura, suoni e sapori very british, prima di tornare al cimitero militare del Commonwealth di Cassino.


    Al MAXXI:

    Una intera giornata dedicata al Regno Unito

    In arrivo una grande festa aperta a tutti, con inizio alle 11 del mattino e fino al tramonto, organizzata dall’ambasciata e da numerose altre organizzazioni britanniche in Italia.

    L’intera giornata sarà scandita da colonne sonore rigorosamente British, attività educative per i più piccoli, degustazioni di prodotti tipici, esibizioni di danza, seminari informativi per studiare Oltremanica e tanto altro, all’insegna dell’amicizia e del forte legame che unisce il Regno Unito e il museo.
    Join us!

Via | The Prince of Wales

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail