Animali all'Olgiata - la difficile convivenza tra specie

Pascolando nel consorzio residenziale dell'Olgiata, con la difficile convivenza tra specie.

Il paesaggio dei Video Shock che pascolano in rete, da ieri conta anche un branco di cinghiali del Parco di Veio al pascolo nelle aree verdi delle residenze private del consorzio residenziale dell'Olgiata.

Un avvistamento rupestre che ricorda le gite dei nostri piccoli liberi di curiosare paesaggi inesplorati con qualche adulto di guardia, probabilmente una bella famigliola con tanti cuccioli che assecondano il loro istinto.

Avvistamento niente affatto raro per chi vive a ridosso di aree verdi, giardini, parchi e riserve naturali di Roma, dalla Riserva Naturale di Monte Mario al parco Regionale dell'Appia Antica, passando per la tenuta presidenziale di Castel Porziano, dove i cinghiali convivono tranquillamente con ogni specie animale, facendo la spesa al cassonetto come molti altri in città.

Five weeks old young boar "Manni" enjoys

Una convivenza difficile all'Olgiata, dove le invasioni di campo dei cinghiali che vivono nel rigoglioso Parco regionale di Veio, incastonato nel triangolo di Flaminia, Cassia e provinciale Campagnanese, mal si accordano alle consuetudini di abitanti del consorzio residenziale e soci del Golf Club.

In questo caso come si evince dalla nota condivisa da Vincenzo Leli, presidente del Club Forza Silvio XV Municipio, i cinghiali all'Olgiata invadono in branco un’area verde privata spaventando a morte una famiglia con bambini e

“Ironia della sorte ha voluto che l’area in cui è avvenuta l’invasione’ fosse proprio quella di Barbara Calcagni, vice-presidente del neo-nato Club Forza Silvio Olgiata, a noi affiliato, che conoscendo il problema non si è persa d’animo e ha deciso di filmare il tutto da vicino per portare alla ribalta la questione”.

Ironia o destino, si tratta quindi di due madri con figli che seguono il proprio istinto, o se preferite due aspetti del problema di convivenza tra specie animali che si sta acuendo nel consorzio residenziale dell'Olgiata, dove i cinghiali, a quanto pare, badano poco a cose come lo proprietà privata, e di certo non hanno mai letto Orwell.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail