Dall'Alpi alle Piramidi, Da New York a Dartagnanne de Roma...


Come sempre non c'è limite alla vergogna. Nel paese che ha visto manifestare persino i venditori di sigarette al mercato nero, potevano mancare le urla di lamento del ladro di monete di Fontana di Trevi?

Certo che no. Roberto Cercelletta, in arte D'Artagnan (o Dartagnanne) ieri è salito sulla "sua" fontana, e con una lametta, si è tagliato il ventre gridando: "Protesto! Non è vero che do le mazzette ai vigili! I soldi me li prendo tutti io! Ne ho bisogno!". Per farlo scendere c’è voluta più di un’ora con l’aiuto dei medici del 118.

L'ottima Laura Bogliolo ce lo racconta su Il Messaggero. E ci rammenta come questo tizio sia finito pure sul New York Times, dieci anni fa; questo per dimostrare quanto la faccenda fosse nota a tutti da tempo, non solo a noi. Vedrete che l'ordinanza pesce d'aprile che vieta il lancio delle monetine si concretizzerà presto...

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: