Giretto d’Italia a Roma: aspettando la Giornata Nazionale della Bicicletta

Giretto d'Italia 2011

Parlando di città a pedali, non so dirvi se Roma con la sua mobilità ciclabile urbana ancora tutta da sviluppare, può competere con città come Bari, Firenze, Genova, Milano, Torino, Venezia o Verona, ma forse potrà presto svelarcelo l’esito del Giretto d’Italia, che vede la capitale nel girone della “Grandi Città” (oltre i 250mila abitanti).

Aspettando il secondo Bici-day 2011 e la Giornata Nazionale della Bicicletta di domenica 8 maggio, infatti, quanti pedalano tutti i giorni e quelli che lo fanno di tanto in tanto, martedì 3 maggio potranno farlo per far vincere alla nostra città questa piccola competizione nazionale che vedrà sfidarsi 27 Comuni divisi in tre gironi (grandi, medie e piccole).

Per decretare il vincitore martedì 3 maggio tra le 7.30 e le 9.30, Legambiente, Fiab e Cittainbici, insieme alle amministrazioni locali e col patrocinio del Ministero dell’Ambiente, effettueranno un monitoraggio straordinario dei mezzi utilizzati per muoversi nei centri urbani, utilizzando check-point installati in tre zone diverse di ogni città.

Ogni girone avrà una città vincitrice, premiata domenica 8 maggio presso il Ministero dell’Ambiente, mentre a premiare i testi, le foto e le esperienze da ciclista urbano con accessori da eco-biker-metropolitano, ci penserà il concorso di Legambiente in collaborazione con il Corriere della Sera. Allora siete pronti? ..

  • shares
  • Mail