Thair, il miglior negozio di artigianato afghano di Roma


Nel quartiere Prati, a pochi metri dalle mura Vaticane, si trova un negozio probabilmente unico a Roma, se non in Italia: Thair, una deliziosa bottega dove si vende artigianato afghano antico e moderno.

Quello che si può comprare daThair è unico: coloratissimi girocolli in argento che si aprono sul decoltè con una pioggia di lapislazuli e corallo, orecchini di turchese o onice, bracciali e cavigliere in bronzo o argento e rubini e meravigliose collane antiche, degne di una regina dalle Mille ed una notte. Dimenticate per un attimo le essenziali liniee dei gioielli occidentali, spesso intagliati a livello industriale. Qui tutto ha un anima, le linee delle collane e dei bracciali sono volutamente grezze, ma un gioiello comprato da Thair, arrivato direttamente da Kahandar o Kabul, ha sicuramente una storia da raccontare.

Quelli di Thair non sono, per la maggior parte dei casi, gioielli da indossare tutti i giorni, ma da sfoggiare una sera speciale. Il negozio si trova in via Leone IV al civico 69. L'accoglienza amichevole ed informale è assicurata dai due giovani proprietari afghani. Per avere un'idea della splendida merce in vendita in questo fantastico negozio date un'occhiata qui.

Foto: Thair

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: