"Cinecittà si Mostra": il cinema e i suoi mestieri negli studi di via Tuscolana

Cinecittà si Mostra

Verrà inaugurata ufficialmente il prossimo 28 aprile e sarà allestita negli studi che hanno fatto la storia del Cinema in via Tuscolana: ideata da Giuseppe Basso, vicedirettore generale degli Studios in occasione del settantaquattresimo compleanno, "Cinecittà si Mostra" è un percorso che illustra le fasi di un film e racconta le caratteristiche dei diversi mestieri che ne permettono la realizzazione per conoscere con esempi pratici tutti i passaggi: dalle riprese, al montaggio, all'edizione e tutto il lavoro dei laboratori.

"L'idea è quella di celebrare Cinecittà e il cinema come lavoro di tanti, nel passato e nel presente. Dalle sceneggiature girate a Cinecittà, in visione nelle teche, si passa alla sale dedicate ai costumi, agli oggetti e alle scenografie, presentate in bozzetti, fotografie e ambienti ricostruiti. Un'occasione per evocare la suggestione di scene di film rimaste nell'immaginario", spiega la curatrice Elisabetta Bruscolini.

Una mostra che riaccende le luci (e allunga qualche ombra) su uno dei luoghi più importanti della Capitale. Simbolo di come è stato possibile valorizzare una città e il suo patrimonio di tradizione e competenze, per poi perderne progressivamente il valore e il primato nell'industria cinematografica. Vi avevamo raccontato della corsa ad accaparrarsi il tempio del Cinema da parte delle holding e di quanto si abdichi costantemente ai 'numeri' della televisione. Poco o nulla è cambiato, nonostante si continui a ragionare su quale possa essere il modello migliore per il rilancio.

Intanto continuiamo a goderci lo sguardo nostalgico e a vivere con il poco di orgoglio rimasto le meraviglie di un luogo che è stato per anni il polo di attrazione di generazioni che sognavano il Cinema. Possiamo farlo a partire dal prossimo 29 aprile 2011 fino a novembre di quest'anno, pagando un biglietto d'ingresso di 10 euro. C'è anche uno spazio dedicato ai più piccoli che, con l'aiuto di una serie di giovani esperti, potranno imparare a giocare con le parole e con le immagini. Chissà che non imparino anche il rispetto e la considerazione per una delle forme d'arte e di artigianato più importanti. A noi resta il mito da celebrare e non è poca cosa.

Foto | via

Cinecittà si Mostra
Cinecittà si Mostra
Cinecittà si Mostra
Cinecittà si Mostra
Cinecittà si Mostra
Cinecittà si Mostra
Cinecittà si Mostra
Cinecittà si Mostra

  • shares
  • Mail