Stazione Tiburtina: Dal 19 aprile nuovi percorsi, parcheggi e stalli kiss&ride

La Stazione Tiburtina di Roma si prepara ad nuovi percorsi, parcheggi sull'accesso di Pietralata e stalli per la sosta breve.

Più futurista nelle ambizioni e nelle architetture, che nei servizi resi sino ad ora, a più di due anni dall'inaugurazione la Nuova Stazione Tiburtina si prepara ad un nuova tappa del traguardo pianificato per il 2014.

Dal sabato 19 aprile 2014, lo scalo ferroviario di dota di 417 nuovi posti auto e moto, accesso ai binari, viabilità stradale dedicata e potenziamento delle infrastrutturale per il traffico regionale.

Aspettando che entrino in servizio i posti auto e moto del parcheggio interrato lato Pietralata, in corrispondenza dell'ingresso salgono ad un totale di 417 i posti nel parcheggio comunale a piano strada, insieme ai 10 stalli "kiss&ride", per la sosta breve degli accompagnatori dei passeggeri in partenza o in arrivo.

Cambia l’accesso ai binari dal 2 al 25, con scale mobili, ascensori e percorsi dedicati dalla Galleria Vetrata, mentre proseguono i lavori di potenziamento delle infrastrutture del nodo di Roma, per agevolare il ritorno dei treni regionali della linea FL2 Roma – Tivoli ai binari 24 e 25 della stazione Tiburtina.

Ad orientare tutti sul nuovo percorso contribuirà il personale RFI, insieme agli approfondimenti sul quotidiano online FSNews.it e su La Freccia.TV, annunci sonori, sui pannelli informativi, locandine e volantini che si estendono sino alle stazioni e sui sui treni della Metro B.

Nuova Stazione Tiburtina Roma

Foto | 06blog
Via | Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane)

  • shares
  • Mail