Roma aspetta Nino! - omaggio a Nino Manfredi, tra musica, cinema e fotografia

Roma aspetta "Nino!" L'omaggio itinerante a Nino Manfredi, che da Los Angeles a Parigi, porta in città musica, fotografia, ricordi e cinema.

Canzoni belle e appassionate
che Roma mia m'aricordate,
cantate solo pe' dispetto,
ma co' 'na smania dentro ar petto ...

...e con la medesima smania dentro ar petto ... Roma aspetta, il concerto del Maestro Roberto Gatto, la mostra e la rassegna cinematografica dedicate a Nino Manfredi, tra le città toccate dagli eventi dell'omaggio internazionale al mito della commedia all'italiana, portato da Los Angeles a Roma, dalla sua natia Castro dei Volsci a Bologna, da Venezia 2014 a Parigi, con l'eloquente “Nino! - omaggio a Nino Manfredi”.

Nino-omaggio-a-Nino-Manfredi-Venezia-2014-620x222

Un grande omaggio all'attore, autore e interprete della nostra 'italianità', progettato da Dalia Events, in collaborazione con Onni e il sostegno della famiglia Manfredi, che inaugura la prima tappa italiana il 7 giugno 2014 all’Auditorium Conciliazione di Roma, con il concerto del Maestro Roberto Gatto che arrangia le musiche più celebri dei film di Manfredi, da L'audace colpo dei soliti ignoti a Rugantino, da C'eravamo tanto amati a Nell'anno del Signore, passando per Le avventure di Pinocchio.

Uno spettacolo arricchito dalla lettura di brani dei film, fatta sul palco da Edoardo Leo, e parte dei proventi devoluti a “Viva la Vita Onlus” a sostegno dei malati di SLA, della quale la moglie di Manfredi, Erminia Manfredi, è Presidente Onorario.

Un omaggio che aspetta la mostra fotografica realizzata in collaborazione con l’archivio fotografico del CSC-Cineteca Nazionale, anticipata dall'Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles, prima dell'inaugurazione romana.

Aspetta l'autunno, con la mostra multimediale di oltre 140 stampe e inserti video, in collaborazione con Rai Teche, la messa in scena del testo inedito di Manfredi, “Ma perché Dio creò il peccato?” diretto dai Alessandro Benvenuti, e la retrospettiva filmica costellata di incontri e testimonianze, curata dalla CSC-Cineteca Nazionale e ospitata al cinema Trevi, come è già accaduto in passato.

Il Nino dai natali ciociari, ricordato il 14 giugno nella sua Castro dei Volsci, con una proiezione speciale di “Per Grazia Ricevuta”, il piccolo capolavoro di equilibrio tra toni comici e drammatici di un argomento tanto scomodo come la fede, diretto e interpretato da Manfredi in Ciociaria, che inaugura la mostra permanente dedicata a Manfredi nella Torre dell’Orologio.

Un grande interprete capace di rendere altrettanto ironicamente eloquente e comprensibile, anche il votare per il Referendum sul divorzio nello Spot elettorale (1974).

Nino Manfredi Attends Italian Premiere Of Gangs Of New York

Però ogni occasione è buona per ricordare il grande "Nino!", nel video a seguire anche con uno speciale 'stacult'.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail