6 Zero: Speciale Bacarozzo de Fero - Il Furgonismo romano

6 Zero: Furgonismo Romano

A Roma esistono divese filosofie urbane che si sono sviluppate nel traffico (sul cui trasformismo si possono ricamare straordinarie dissociazioni). Una di queste è divenuta col tempo quasi una religione, generando una vera e propria setta di adepti.

Il Furgonismo romano e i suoi cavalieri, i furgonisiti (o furgonari anche se a volte portano autentici camion) sono probabilmente la fazione più imbattibile nella guerra delle lamiere. Più forti anche dei cavalieri oscuri delle autoblu, perché senza alcun timore di graffiare o abbozzare le proprie armature.

Nella guida sportellano con audacia, nel parcheggio sono famosi. Nel BdF li abbiamo incontrati più volte (ne inseriamo qualcuno in questa collezione fotografica). Qualcuno ha anche vinto la battaglia mensile. Ma è nel tenzone verbale che non hanno rivali.

6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano

Spavaldi rispondono con colpi da Cyrano alla romana. Quel Mica sto a ggiocà che è un po' il vessillo della loro casata. L'endo me metto quale sigillo ad ogni tentativo di rimozione del mezzo. N'atimo fuggente quando li vedi scomparire col carrello tra scarico e carico di ogni genere di merce.

La rivoluzione che dovrebbe limitarli non ci preoccupa. Figuriamoci. Racconteremo le loro gesta, promesso, perché la fama li anticipi ovunque. Se anche voi avete epici ricordi con questi draghi del traffico, non esitate a raccontarceli. Ne faremo un'antologia.

6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano
6 Zero: Furgonismo Romano

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: