Bici Roma: la Città a Pedali tra ciclo pranzo, pedalate nella storia e nuove ciclofficine

Bicycle_Ian Sane

Con notevole fatica, allenamento costante, rischi elevati e una dose massiccia di ostinazione, la città a pedali continua a muoversi su percorsi alternativi, smarcando il caos della mobilità romana e le logiche contorte che la regolano.

Con lo scopo di promuovere l'uso quotidiano della bicicletta e l’intenzione di scovare e condividere i percorsi più interessanti e poco noti della città, aspettando il Bike 2 Work Day di Giovedì 12 Maggio 2011, per domenica 10 aprile i Ciclomobilisti propongono una ciclo partenza da diverse zone di Roma con arrivo e ciclo pranzo al sacco al Circo Massimo (ore 13 circa), senza trascurare ovviamente di condividere on line i percorsi conosciuti per raggiungere il Circo Massimo visualizzabili in Google earth e Google Maps.

Domenica 10 e 17 aprile, anche BiciRoma riparte con "Pedala nella storia di Roma" e le passeggiate in bicicletta alla scoperta della capitale, che si avvalgono del supporto di guide turistiche dotate di patentino provinciale e audioguide individuali.

La pedalata è ancora lunga, la meta lontana, ma lungo la strada continuano a sorgere realtà e spazi polifunzionali come quello dell'associazione culturale INOX, “ibrido tra ufficio, officina, locale e isola che non c'è” per corsi di meccanica e manutenzione della bicicletta, esposizioni ed eventi, con sale di posa, postazioni lavoro dotate di WiFi e ciclofficina, inaugurato venerdì 8 aprile a partire dalle 19.00 con aperitivo,presso la sede di Via Eratostene 6A, in zona Tor Pignattara.

Del resto se "La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti", e se lo ha detto Albert Einstein possiamo anche crederci ..

Foto | Fickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: