Sant'Emerenziana: prima e dopo

Piazza Sant'Emerenziana si è rifatta il look. Grazie anche all'intervento di street-artist. Ecco com'era prima e com'è. Vediamo se vi piace.

IMG_0294


Chiara Favale e Silvia Verzilli del collettivo “Urban Decorations”, hanno dipinto la nuova parete che dà su viale Libia, eretta per ospitare opere di street art in continuo avvicendamento. Le due pittrici di strada hanno dato forma alla prima opera della serie.

IMG_0302

Ora viene lanciato il concorso, aperto anche alle scuole d'arte, per selezionare giovani street artists cui affidare la prossima. Il tutto, con il supporto di Artemisia Lab.

IMG_0299

Il "progetto Sant’Emerenziana" ha rifatto i connotati alla piazza: è stato rimosso il manto verde ormai degradato e, al suo posto, sono state collocate due siepi costituite da essenze dell'ornamentale photinia. Ecco come si presentava prima la piazza.

DSC_5112

DSC_5114

Ed ecco come si presenta ora:

IMG_0300

IMG_0293


Cosa ve ne pare? La parte verticale fronte viale Libia è diventata una "tela" su cui dipingere scene urbane, modificando di anno in anno l'aspetto della piazza. Le foto sono state tutte gentilmente concesse dal nostro amico Dorli. Ecco un altro confronto.

DSC_5108

IMG_0290

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: