Italo partirà anche da Roma Termini

NTV, Nuovo Trasporto Viaggiatori, la compagnia di Montezemolo che fa correre "Italo" annuncia il nuovo servizio per la principale stazione italiana: Roma Termini.

In base al nuovo accordo con i rivali di Trenitalia, Italo potrà fermare e partire da Roma Termini, aggiungendo la più importante stazione italiana, al network delle stazioni servite.

Ecco la nota ufficiale di NTV:

“Con la firma della modifica all’accordo quadro di oggi tra Rfi ed Ntv, sono lieto di annunciare che Italo fermerà presto anche a Roma Termini con i suoi treni no stop. E' una scelta importante, che arricchisce il network di Ntv con una stazione che ha una storica centralità nella città. Fino a oggi infatti non l’abbiamo potuta utilizzare per proprie esigenze di tipo industriale che ci hanno indotto, a suo tempo, a puntare su Tiburtina, nuovo hub strategico dell’Alta velocità Nord-Sud”.

NTV in passato aveva puntato sulle stazioni romane di Ostiense (con tanti problemi) e Tiburtina. In molti fanno notare che questa rivoluzione avviene dopo gli attacchi di Della Valle, socio di NTV, all’A.D. di Trenitalia Mauro Moretti, "passato recentemente alle cronache per l’infelice dichiarazione sugli stipendi d’oro dei manager", e che potrebbe trattarsi di un pericoloso "preludio di una “pace armata” tra i due competitors, con ricadute negative sui prezzi dei biglietti".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: