Roma da (a)mare: tra un brindisi, una pedalata e tanti tesori da esplorare

Castelfusano #3_XcBiker

Con un sole che gioca a nascondino ‘scaldando più l’immaginazione che l’aria’, Roma da (a)mare stuzzicata dalla sfida ingaggiata con ogni spiraglio di luce e calore, torna al litorale e ovunque ci siano paradisi verdi, per assaporarne le prime avvisaglie di primavera.

Si parte questo pomeriggio alla scoperta dei tesori della Tenuta Presidenziale di Castelporziano con lo zoologo Alberto Fanfani, sorseggiando i drink dell’Happy Hours al Museo di Zoologia, con un’immersione ‘gratuita’ in un ambiente raro e prezioso, ma ricordatevi di prenotare al 06 67109270.

Sabato in bicicletta con Ostia in Bici si arriva con il treno a Tivoli, in bici fino alla stazione di Palombara o fino a Guidonia, per andare alla scoperta delle meraviglie custodite dal Parco di Villa Gregoriana, approfittando della 19° edizione del FAI di Primavera.

Domenica in compagnia degli esperti del CEA si torna sul Litorale pedalando fino alla Villa di Plinio nella Pineta di Castel Fusano, lungo un itinerario di circa 6 km che corre parallelo all'antica Litoranea Severiana e agli antichi cordoni dunali.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail