"Roma Sound": una settimana di concerti a Roma dal 14 marzo al 20 marzo

RomaSound: dal 14 al 20 marzo 2011

Nuovo appuntamento di RomaSound: la guida di 06blog alla settimana di musica dal vivo. Una selezione dei migliori appuntamenti per ascoltare band e artisti rigorosamente live nei principali club e locali della Capitale. Eventi, festival e concerti: con RomaSound cercheremo di darvi una mappa dei suoni della città, l’itinerario di un percorso musicale lungo sette giorni.

Gilberto Gil e Jaques MorelenbaumPrimo, imperdibile evento da segnalare è "The String Concert": lo spettacolare incontro tra Gilberto Gil e il violoncellista Jaques Morelenbaum sul palco dell'Auditorium Parco della Musica. Domenica 20 marzo, ci attende un live ‘epico’ con i travolgenti ritmi di Bahia, le calde sonorità della bossanova e del samba, arricchite con quelle del rock, della salsa, del reggae, dell’Africa e del funk. Sala Santa Cecilia, inizio concerto alle ore 21, biglietti dai 25 ai 35 euro.

Al Teatro Tendastrisce invece è atteso per venerdì 18 marzo il ritorno di Caparezza che presenta il suo nuovo album “Il Sogno Eretico”, a pochi giorni di distanza dalla performance live a Roma di un mito della musica pop come Tony Hadley (che canta nel singolo “Goodbye Malinconia”). Inizio del concerto previsto per le 21 e 15, biglietto unico a 18 euro più diritti di prevendita.

Inizio di settimana 'col botto': al Circolo degli Artisti oggi, lunedì 14 marzo, arriva la “live recording session” degli incendiari Bud Spencer Blues Explosion che propongono un repertorio composto da brani inediti, cover sorprendenti e improvvisazioni spericolate. Il tutto diventerà un “Extended Play” (come si diceva un tempo) disponibile su CD, in vinile e in download a partire dal prossimo 6 maggio. Inizio concerto ore 21, biglietto 5 euro (ma affrettatevi perché i posti sono limitati).

Sempre al Circolo degli Artisti, domani martedì 15 marzo è il turno di una leggenda della no-wave newyorkese: James Chance e i suoi Contorsions saranno sul palco con la loro rilettura della tradizione del rock, del jazz e del funk. In apertura gli italiani Neo con il loro decennale lavoro a metà strada tra jazz, blues e punk. Ingresso ore 20, biglietto a 8 euro. Per gli amanti della composizione contemporanea, all'Auditorium Parco della Musica c'è invece il pianista Dave Burrell con la straordinaria interpretazione della vocalist Leena Conquest. Sala Teatro Studio ore 21. Biglietto posto unico a 15 euro.

Rock d'annata mercoledì 16 marzo con gli Italian Dire Straits al Teatro Golden. Considerati la miglior tribute band europea del celebre gruppo, saranno sul palco a partire dalle ore 21. Ritorno nella Capitale per Vasco Brondi ovvero Le Luci della Centrale Elettrica con il tour del suo nuovo disco “Per ora noi la chiameremo felicità”. Ingresso ore 21 e 30, biglietti a 15 euro e (visti i precedenti sold-out) prevendita consigliata. Tradizione popolare e suggestioni etniche per Petra Magoni e Ferruccio Spinetti in uno show-anteprima pomeridiano (gratuito) alla Feltrinelli di via Appia alle ore 18, mentre Syria sarà in concerto alla Galleria Alberto Sordi, con uno spettacolo live sempre ad ingresso libero.

Giovedì 17 marzo torna Alberto Fortis al The Place con uno spettacolo unico per piano e voce. Formula Cena+Concerto 20 euro (stesso prezzo per chi paga solo il biglietto d'ingresso). Tutt'altra musica al Black Out Rock Club dove tornano i Damned, gli alfieri del punk. Al Circolo degli Artisti, seconda data romana per Le Luci della Centrale Elettrica, mentre Petra Magoni e Ferruccio Spinetti sono all'Auditorium Parco della Musica con il loro spettacolo "Complici" in Sala Petrassi alle ore 21 (posto unico 20 euro).

Oltre al già annunciato concerto di Caparezza all'Auditorium della Conciliazione, venerdì 18 marzo inizia il RomaPopFest 2011. Tantissimi i live nella due giorni (18 e 19) con doppia location de Le Mura e del Mads (in via di Porta Labicana angolo via dei Sabelli). Non Voglio Che Clara e Virginiana Miller, Mamavegas, Eux Autres, Colapesce, Young Wrists, Allo Darlin’ e altri ancora si avvicenderanno sui due palchi per una seconda edizione che si preannuncia ancora più intensa e affollata della prima. L'ingresso è a 8 euro (12 euro per l'abbonamento alle due serate), inizio concerti alle ore 22.

Sabato 19 marzo Enrico Ruggeri, Raoul Bova, Luca Barbarossa, Fabrizio Moro, Gigi D’Alessio, Neri Marcorè e Niccolò Fabi saranno all'Auditorium della Conciliazione (biglietto dai 30 ai 70 euro) per il concerto benefico "Tutti insieme con Gianni Morandi": il concerto-evento della Nazionale Italiana Cantanti in favore della Fondazione Parco della Mistica ONLUS. La settimana si conclude domenica 20 marzo con "The String Concert" il concerto di Gilberto Gil e Jaques Morelenbaum all'Auditorium Parco della Musica e i suoni di Musica da Cucina al Tricolore Monti

  • shares
  • Mail