Il 26 maggio apre Rainbow MagicLand: ieri la prima visita della stampa - Le foto e la recensione di 06blog


Casette colorate, montagne russe da infarto, castelli magici e labiriti pieni di draghi, minotauri e animali fantastici, edifici che ricordano le atmosfere e le immagini del film il Castello errante di Howl, rovine tra giungle e cascate che ricreano l'incanto delle misteriose civiltà precolombiane. E il mondo colorato delle Winx.

Aprirà ufficialmente tra un paio di mesi, il 26 maggio 2011, Rainbow MagicLand, il primo parco tematico di Roma dedicato alla magia. Ieri, però, complice un appuntamento istituzionale organizzato proprio al suo interno, il grande parco giochi romano è stato visitato dai giornalisti. 06blog vi mostra in anteprima alcune fotografie.

Il parco farà di sicuro impazzire i bambini ma anche gli adulti con le sue 35 attrazioni, alcune delle quali mai viste in Europa! Diviso in aree tematiche il Rainbow MagicLand prevede attrazioni "per coraggiosi", come le montagne russe o la torre a caduta libera alta 70 metri, giostre per bambini ed attrazioni per famiglie tra cui il roller coaster in acqua ambientato tra piramidi Maya. Se tutto va bene l'apertura dovrebbe essere confermata il 26 maggio, anche se di lavoro sembra essercene ancora tanto da fare. Sabato 30 aprile 2011 è in calendario l'apertura riservata a 5000 residenti a Valmontone e sabato 14 maggio 2011 quella riservata a 15000 residenti nei comuni limitrofi. Ancora top secret il costo del biglietto. Il parco, così come l'adiacente outlet, può essere raggiunto con la linea ferroviaria Fr6 Seguono altre info e le foto.

Il parco dedicato alla magia, sviluppatosi attorno alle idee della Rainbow, la casa di produzione delle Winx, è stato ideato e realizzato da Alfa Park, società specializzata nei parchi a tema con un investimento complessivo di oltre 300 milioni di euro.

Secondo gli organizzatori la struttura avrà un importante impatto sul territorio. Con una capacità di attrazione tale da intercettare, durante i nove mesi di apertura, oltre 3 milioni di turisti ogni anno, il Parco punta ad un posizionamento tra il 5° e il 9° posto nella classifica europea dei “Top 20” per numero di visitatori all’anno già nei primi 10 anni di attività. Sul fronte occupazionale Rainbow MagicLand prevede l’inserimento lavorativo a regime di oltre 2.000 addetti: 1.300 lavoratori saranno impiegati all’interno del Parco e 700 nell’indotto e nelle nuove attività che si verranno a generare.

Roma, di sicuro, guadagna un punto a suo favore per quanto riguarda il turismo, in attesa anche dell'apertura prevista il prossimo anno del parco a tema di Cinecittà e forse, in futuro, con la realizzazione del parco sull'Antica Roma.

Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand

Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand
Le foto delle attrazioni di Rainbow MagicLand

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: