Flash Rome: la marea rossa dei podisti invade Roma

Oltre 1000 podisti vestiti di rosso hanno invaso il centro di Roma. Una marea rossa che ha colorato il cuore della città.

1795318_441577552640992_1394634422_o

E' stato il primo flash mob realizzato correndo a Roma, da piazza del Popolo fino a via del Corso, piazza Navona, corso Vittorio Emanuele, largo Argentina, piazza Venezia, via del Tritone e piazza di Spagna.

Si chiama "Flash Rome". Si tratta del culmine del progetto "Purosangue", organizzato in collaborazione con la Maratona di Roma, nato per combattere il doping, promuovere la corsa in modo sano e pulito e prepararsi per la Maratona del 23 marzo.

1513709_441577812640966_1303531586_n

"Correre è il gesto che da sempre ci accompagna, ci rende liberi e tutti uguali. Correre in alcuni luoghi è una espressione di bellezza che va oltre il tempo. Questa notte a Roma, oltre 1000 atleti, tutti vestiti di ROSSO PUROSANGUE per dire un NO FORTE AL DOPING, si sono rincorsi tra le vie della capitale come cavalli allo stato brado. Hanno corso in una prateria ideale dove sono stati i testimonial di un mondo pulito, di uno sport che ancora ci tiene uniti nella nostra sana pazzia di sentirci ancora bambini..."

1979929_441577999307614_1937490618_o

  • shares
  • Mail